Immissioni in ruolo sostegno: aree disciplinari unificate, docenti obbligati ad accettazione nomina e vincolo quinquennale

Ricordiamo in questa scheda alcuni aspetti relativi alle nomine su posti di sostegno.

Secondaria secondo grado: aree disciplinari unificate

Le nomine in ruolo su posti di sostegno per la scuola secondaria di secondo grado da graduatoria di merito e, a partire da quest’anno, da graduatoria ad esaurimento non saranno più disposte per aree disciplinari, essendo queste ormai unificate.

Le nomine pertanto avverranno da un’unica graduatoria (elenco nel caso delle GaE), secondo la posizione degli interessati in base al punteggio.

Docenti vincolati alla nomina su sostegno

I docenti in possesso del titolo di specializzazione sul sostegno, conseguito ai sensi del DM 21/05, sono obbligati a stipulare contratti a tempo indeterminato (e determinato) con priorità su posto di sostegno.

Nello specifico, i docenti suddetti sono quelli che:

  • si sono specializzati tramite i corsi speciali riservati di cui all’articolo 3 del DM 21/05;
  • sono stati ammessi ai ai corsi in quanto hanno prestato 360 gg. di servizio sul sostegno, secondo quanto previsto dall’articolo 1, comma 2, lettere a), b) e c) dello stesso DM.

Possibilità di accettare altra nomina

I docenti, che dovessero accettare o rinunciare, una proposta di nomina su sostegno possono accettare , nel medesimo anno scolastico, un’altra proposta di assunzione per altri insegnamenti di posto comune sulla base della medesima o altra graduatoria, anche nella stessa provincia.

La possibilità suddetta non è prevista per i docenti di cui al succitato DM 21/05, i quali sono vincolati, come detto sopra, alla nomina prioritaria su sostegno.

Vincolo quinquennale

I docenti assunti su posto di sostegno, in qualsiasi grado di istruzione, devono permanere su tale tipologia di posto per cinque anni.

Documenti Miur:

Allegato A

Decreto Ministeriale

 nota del 31 luglio 2019

Prospetti contenenti il contingente ripartito a livello regionale;

Prospetti elaborati a livello provinciale, classe di concorso/tipo posto riportanti disponibilità ed esuberi al termine delle operazioni di mobilità;

Prospetti contenenti gli elenchi delle sedi scolastiche e dei tipi posto/classe di concorso relativi alle disponibilità al termine delle operazioni di mobilità

L’articolo Immissioni in ruolo sostegno: aree disciplinari unificate, docenti obbligati ad accettazione nomina e vincolo quinquennale sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti