Immissioni in ruolo Puglia, 1.731 effettuate su 2.599 previste

Lo dichiara Gianni Verga, segretario generale della Uil Scuola Puglia.

“Si è pensato, ancora una volta – prosegue Verga – a dare priorità ad altre questioni, come se la scuola fosse un peso da sopportare e non un pilastro sociale sul quale investire, un brutto anatroccolo che non potrà diventare mai cigno”.

“Numeri alla mano, su 2.599 nomine in ruolo previste, ne sono state effettuate soltanto 1.731, pari al 66,6%, una percentuale comunque superiore a quella nazionale del 50,9%, ma comunque insufficiente a coprire le necessità del sistema scolastico pugliese. È un lusso che non possiamo permetterci in una regione che grida sete di lavoro”.

“Questi dati – conclude Verga – confermano le nostre previsioni quando abbiamo lanciato l’allarme sulle migliaia di supplenze. È urgente un intervento che crei i presupposti per evitare che la scuola pugliese si ritrovi il prossimo anno scolastico nelle medesime condizioni di quest’anno in cui, peraltro, registriamo ancora tante centinaia di docenti assenti in cattedra. L’attuale Governo si è presentato come quello della svolta: ci auguriamo che non sia solo l’ennesimo spot autoreferenziale e che, stavolta, la scuola entri davvero e di prepotenza nell’agenda governativa, come priorità assoluta e non come comparto al quale destinare qualche piccola mancia”.

L’articolo Immissioni in ruolo Puglia, 1.731 effettuate su 2.599 previste sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Spariti crocifissi dalle aule di una scuola, la Lega denuncia

Commenti disabilitati su Spariti crocifissi dalle aule di una scuola, la Lega denuncia

Taglia Supplenze nel 2020, ecco come: concorso straordinario, call veloce e novità graduatorie di istituto

Commenti disabilitati su Taglia Supplenze nel 2020, ecco come: concorso straordinario, call veloce e novità graduatorie di istituto

Graduatorie ad esaurimento, valutazione servizio nelle nuove classi di concorso. Un esempio

Commenti disabilitati su Graduatorie ad esaurimento, valutazione servizio nelle nuove classi di concorso. Un esempio

Didattica a distanza, esperienza di una docente siciliana trasferita in Veneto. “Studenti preferiscono lezioni in presenza”

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, esperienza di una docente siciliana trasferita in Veneto. “Studenti preferiscono lezioni in presenza”

Cinema, Operatori di educazione visiva a scuola: corso di formazione nazionale per docenti

Commenti disabilitati su Cinema, Operatori di educazione visiva a scuola: corso di formazione nazionale per docenti

Concorsi scuola, pagamento contributi segreteria telematico con Pago in rete

Commenti disabilitati su Concorsi scuola, pagamento contributi segreteria telematico con Pago in rete

Coronavirus, i maturandi donano soldi festa 100 giorni per terapia intensiva

Commenti disabilitati su Coronavirus, i maturandi donano soldi festa 100 giorni per terapia intensiva

ATA, collaboratori scolastici ex ditte pulizie: titolarità nella scuola di assunzione. No domanda di mobilità

Commenti disabilitati su ATA, collaboratori scolastici ex ditte pulizie: titolarità nella scuola di assunzione. No domanda di mobilità

Lettera aperta DiSAL sui problemi dirigenza scolastica

Commenti disabilitati su Lettera aperta DiSAL sui problemi dirigenza scolastica

Studente in quarantena: compagni e docenti in video chiamata per non lasciarlo indietro

Commenti disabilitati su Studente in quarantena: compagni e docenti in video chiamata per non lasciarlo indietro

Atlante – Italian Teacher Award, Il Nobel per docenti (un milione di dollari al vincitore) si aggancia a un altro concorso

Commenti disabilitati su Atlante – Italian Teacher Award, Il Nobel per docenti (un milione di dollari al vincitore) si aggancia a un altro concorso

ATA, chi farà le pulizie nelle scuole dal 2 gennaio 2020

Commenti disabilitati su ATA, chi farà le pulizie nelle scuole dal 2 gennaio 2020

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti