Immissioni in ruolo infanzia e primaria 2019/20: da quali graduatorie e in quali percentuali

Graduatorie ad esaurimento, pubblicazione provvisorie entro il 16 luglio. I fascia di Istituto entro il 20 agosto

Vediamo come avverranno le assunzioni nella scuola dell’infanzia e primaria, alla luce di quanto dettato dalla legge n.dalla legge n. 96/2018.

Graduatorie di assunzione

Le graduatorie da cui si attingerà per le immissioni in ruolo sono:

  • graduatorie ad esaurimento;
  • graduatorie di merito del concorso del 2016.

A tali graduatorie dovrebbe aggiungersi quelle del concorso straordinario, posto che vengano pubblicate entro il mese di luglio.

Percentuali destinate alle diverse graduatorie

Sulla base di quanto indicato dalla succitata legge n. 96/2018, nei prossimi anni, le immissioni in ruolo avverranno:

Il 50% dei posti, destinato ai concorsi, sarà assegnato alle seguenti procedure:

  1.  con priorità al concorso 2016;
  2.  qualora residuino posti, al concorso straordinario indetto con DDG n. 1456 del 7 novembre 2018 e al nuovo concorso ordinario con quote del 50% ciascuno.

Le immissioni in ruolo 2019/20 avverranno quindi

  • 50% da GaE;
  • 50% da concorso:

– con priorità dalle GM 2016

–  se rimangono posti disponibili, dalle graduatorie del concorso straordinario, fermo restando che le  graduatorie vengano pubblicate in tempo utile.

Le assunzioni da concorso ordinario partiranno invece dal 1° settembre 2020 e saranno suddivise (fermo restando l’esaurimento o non validità delle GM 2016):

  • 25% concorso straordinario
  • 25% concorso ordinario

L’articolo Immissioni in ruolo infanzia e primaria 2019/20: da quali graduatorie e in quali percentuali sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Decreto scuola, Turi (Uil): di ordinato e regolare non c’è niente. Serve progetto per ripartire

Commenti disabilitati su Decreto scuola, Turi (Uil): di ordinato e regolare non c’è niente. Serve progetto per ripartire

Assegnazioni provvisorie docenti soliti ritardi, corsa contro il tempo entro il 31 agosto

Commenti disabilitati su Assegnazioni provvisorie docenti soliti ritardi, corsa contro il tempo entro il 31 agosto

Concorso ordinario secondaria, maestra partecipa con la sola laurea senza i 24 CFU

Commenti disabilitati su Concorso ordinario secondaria, maestra partecipa con la sola laurea senza i 24 CFU

Coronavirus, in Spagna piano per far uscire bambini: passeggiate di max 2 ore a turni

Commenti disabilitati su Coronavirus, in Spagna piano per far uscire bambini: passeggiate di max 2 ore a turni

Precariato: dal diritto all’assunzione, al risarcimento danni. 8 principi sanciti della Cassazione

Commenti disabilitati su Precariato: dal diritto all’assunzione, al risarcimento danni. 8 principi sanciti della Cassazione

Ed. Civica, docenti saranno formati. Aggiornamento Piano nazionale formazione

Commenti disabilitati su Ed. Civica, docenti saranno formati. Aggiornamento Piano nazionale formazione

Scuola digitale, progetto Smart Universal Education: candidature docenti entro 15 febbraio

Commenti disabilitati su Scuola digitale, progetto Smart Universal Education: candidature docenti entro 15 febbraio

PSP su riforma sostegno: no aumenti organico, se una scuola ha bisogno di un posto in più lo sottrarrà ad un’altra

Commenti disabilitati su PSP su riforma sostegno: no aumenti organico, se una scuola ha bisogno di un posto in più lo sottrarrà ad un’altra

‘Liberi di scegliere’: MIUR firma protocollo per minori provenienti da famiglie della criminalità organizzata

Commenti disabilitati su ‘Liberi di scegliere’: MIUR firma protocollo per minori provenienti da famiglie della criminalità organizzata

Diplomati magistrale, pressing dei sindacati al Miur: arrivano le sentenze, servono soluzioni

Commenti disabilitati su Diplomati magistrale, pressing dei sindacati al Miur: arrivano le sentenze, servono soluzioni

Didacta, accordo regione Toscana-Miur su scuola digitale

Commenti disabilitati su Didacta, accordo regione Toscana-Miur su scuola digitale

Francia fine lockdown, ritorno graduale alla normalità anche se rimane divisa in 2 zone

Commenti disabilitati su Francia fine lockdown, ritorno graduale alla normalità anche se rimane divisa in 2 zone

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti