Immissioni in ruolo docenti: come si svolgeranno a settembre 2020 [TUTTE LE NOVITA’]

Immissioni in ruolo: GaE, concorso 2016 e 2018, concorso straordinario

Le immissioni in ruolo, in prima istanza, si svolgeranno secondo la procedura consueta: 50% GaE e 50% ai concorsi 2016/2018.

Gli eventuali posti non assegnati dalle GaE passano ai concorsi 2016/18.

Per le graduatorie del concorso (straordinario) riservato ai docenti abilitati bandito nel 2018 ai sensi del co. 3 dello stesso art. 17 del Decreto L.vo 59/2017 va messo in evidenza che al netto dei posti coperti con le graduatorie dei concorsi ordinari banditi nel 2016, è destinato il 100% dei posti per gli a.s. 2018/2019 e 2019/2020, l’80% per gli a.s. 2020/2021 e 2021/2022, il 60% per gli a.s. 2022/2023 e 2023/2024, il 40% per gli a.s. 2024/2025 e 2025/2026, il 30% per gli a.s. 2026/2027 e 2027/2028 e il 20% per i bienni successivi, sino a integrale scorrimento di ciascuna graduatoria di merito regionale.

Terminata questa fase, per la secondaria, si passa alle assunzioni da concorso straordinario 2020.

Al concorso straordinario spetta il 50% dei posti residuati dalla fase precedente, fino ad arrivare alla copertura di tutta la graduatoria (24.000 posti). L’eventuale posto dispari è destinato alla procedura concorsuale ordinaria.

Proroga Graduatorie di merito 2016

Le graduatorie di merito, compreso elenco idonei, del concorso 2016 sono state prorogate di un ulteriore anno. In questo modo la validità delle graduatorie diventa quinquennale.

Call veloce

I docenti già inseriti nelle GaE, nelle graduatorie dei concorsi 2016 e 2018 possono presentare istanza al fine dell’immissione in ruolo in territori diversi da quelli di pertinenza delle medesime graduatorie.

Si potrà scegliere una o più province di una medesima regione, per ciascuna graduatoria di provenienza.

Le immissioni in ruolo da questa call veloce saranno disposte entro il 10 settembre di ciascun anno scolastico.

Inserimento docenti in fascia aggiuntiva

I docenti collocati nelle graduatorie e negli elenchi aggiuntivi del concorso 2016 e 2018 sia primaria e infanzia che secondaria possono, a domanda, essere inseriti in una fascia aggiuntiva ai concorsi straordinario 2018 per infanzia e primaria e straordinario 2018 secondaria per docenti abilitati, anche in regioni diverse da quella di pertinenza della graduatoria o dell’elenco aggiuntivo di origine.

Vincolo nella scuola diventa di cinque anni

A decorrere dalle immissioni in ruolo dell’anno scolastico 2020/21, scatta il vincolo quinquennale di permanenza nella scuola.

Non sarà possibile richiedere trasferimento, assegnazione provvisoria o utilizzazione in altra scuola prima di cinque anni di effettivo servizio nella scuola di titolarità.

Non sarà possibile usufruire neanche dell’art. 36, che permette di accettare per tre anni supplenza su altro ruolo o classe di concorso.

Sono esclusi da queste norme i docenti che si trovino in situazioni sopravvenute di esubero o soprannumero.

La disposizione non si applica al personale di cui all’articolo 33, commi 3 e 6, della legge 5 febbraio 1992, n. 104, purché le condizioni ivi previste siano intervenute successivamente alla data di iscrizione ai rispettivi bandi concorsuali ovvero all’inserimento periodico nelle graduatorie di cui all’articolo 401 del presente testo unico.

La disposizione non si applica ai docenti, assunti prima del 2020, che avevano il vincolo di tre anni.

Decreto scuola è definitivo, Senato ha votato SI’. [Il TESTO, tutti i provvedimenti]

L’articolo Immissioni in ruolo docenti: come si svolgeranno a settembre 2020 [TUTTE LE NOVITA’] sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Supplenze al 30 giugno o 31 agosto: le province che hanno già convocato da GaE. Aggiornato con Teramo

Commenti disabilitati su Supplenze al 30 giugno o 31 agosto: le province che hanno già convocato da GaE. Aggiornato con Teramo

Progetto “Porte d’Europa”, presentazione elaborati prorogata al 31 maggio

Commenti disabilitati su Progetto “Porte d’Europa”, presentazione elaborati prorogata al 31 maggio

Cosa può ancora fare il Partito Democratico per la scuola

Commenti disabilitati su Cosa può ancora fare il Partito Democratico per la scuola

Docente bacia alunna: condannato a un anno e quattro mesi di reclusione

Commenti disabilitati su Docente bacia alunna: condannato a un anno e quattro mesi di reclusione

Aumenti stipendio insegnanti, di concreto non c’è ancora nulla. Lettera

Commenti disabilitati su Aumenti stipendio insegnanti, di concreto non c’è ancora nulla. Lettera

Concorso straordinario secondaria: con il servizio misto si partecipa solo per abilitazione

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria: con il servizio misto si partecipa solo per abilitazione

Ed. civica: nasce una nuova disciplina di 33 ore ma l’orario scuola non aumenta [il video]

Commenti disabilitati su Ed. civica: nasce una nuova disciplina di 33 ore ma l’orario scuola non aumenta [il video]

Tavolo confronto dirigenti scolastici, Snals intende proseguire mobilitazione

Commenti disabilitati su Tavolo confronto dirigenti scolastici, Snals intende proseguire mobilitazione

Sciopero generale venerdì 25 ottobre

Commenti disabilitati su Sciopero generale venerdì 25 ottobre

Coronavirus, per salvare chiusura paritarie fondo da 100milioni di euro o il 10Xmille

Commenti disabilitati su Coronavirus, per salvare chiusura paritarie fondo da 100milioni di euro o il 10Xmille

Graduatorie ATA: come avviene la cancellazione

Commenti disabilitati su Graduatorie ATA: come avviene la cancellazione

A Ventotene, nella piccola scuola dell’isola, da domani, studenti da tutta Europa studieranno la Storia.

Commenti disabilitati su A Ventotene, nella piccola scuola dell’isola, da domani, studenti da tutta Europa studieranno la Storia.

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti