Immissioni in ruolo: 24 luglio probabile ripartizione ufficiale posti. Gissi “saranno meno di 52.000, non ci sono i vincitori di concorso”

Immissioni in ruolo: 24 luglio probabile ripartizione ufficiale posti. Gissi “saranno meno di 52.000, non ci sono i vincitori di concorso”

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo: 24 luglio probabile ripartizione ufficiale posti. Gissi “saranno meno di 52.000, non ci sono i vincitori di concorso”
Senza categoria

Si attende cioè l’autorizzazione del MEF per la copertura di 52.000 posti con nuovo personale di ruolo a partire dall’a.s. 2017/18.

Ai 52.000 posti si è arrivati sommando i posti liberi e vacanti, quelli rimasti dalle immissioni non coperte dello scorso anno scolastico, e dalla trasformazione di alcuni spezzoni di fatto in organico di diritto.

Un numero significativo, sottolinea il Ministero, dato che negli anni “normali”, ossia a parte il piano straordinario di assunzioni della legge 107/2015, le unità annuali non superavano di media le 24.000.

Anche quest’anno saranno coperti i posti vacanti e disponibili. Si tratta del 60%, dato che il 30% è stato riservato ai trasferimenti dei docenti di ruolo e il 10% ai passaggi di cattedra e/o di ruolo.

Le assunzioni avverranno scorrendo per il 50% le Graduatorie ad esaurimento e per il 50% le graduatorie di merito del concorso 2016 (leggi qui le istruzioni operative)

Le assunzioni dovranno avvenire entro il 14 agosto.

Ricordiamo che i neoimmessi in ruolo saranno sottoposti alla chiamata diretta. Ossia, nella fase di proposta del ruolo, i docenti sceglieranno la provincia (da concorso) e ambito territoriale (da GaE), poi ci sarà il successivo passaggio dell’individuazione per competenze per poter capire quale sarà la scuola di titolarità dell’incarico triennale che sarà stipulato con il Dirigente Scolastico.

La fase delle assegnazioni provvisorie interprovinciale dei docenti di ruolo non intacca il contingente delle immissioni in ruolo, già accantonato a priori.

Gli Uffici Scolastici cominciano a pubblicare calendari di massima, che dovranno naturalmente essere confermati

Lombardia

Lazio

Intanto ferve il dibattito sulla ripartizione dei 52.000 posti. Da un lato c’è chi denuncia che il Miur ha bagliato i conti, perchè ci sono più vincitori rispetto alle cattedre, dall’altro chi come il segretario generale della CISL Maddalena Gissi afferma “Le assunzioni previste non saranno 52.000 semplicemente perché l’ultimo concorso non ha dato i risultati sperati e le graduatorie in molti casi sono vuote”. Il Ministero ha ammesso tale criticità, al momento solo per matematica. 15.000 supplenze in meno, ma buone possibilità per matematica ma il sindacato Anief denuncia anche per Spagnolo e tecnologia. Situazione aggravata dal fatto che i docenti delle GaE non hanno potuto cambiare provincia per collocarsi in un territorio con maggiori possibilità di assunzione.

L’articolo Immissioni in ruolo: 24 luglio probabile ripartizione ufficiale posti. Gissi “saranno meno di 52.000, non ci sono i vincitori di concorso” sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Facebook Comments

redazione

Related Posts

Concorso DSGA, molte defezioni alla preselettiva. Perché? Lettera

Commenti disabilitati su Concorso DSGA, molte defezioni alla preselettiva. Perché? Lettera

Serafini (Snals): assunzioni da settembre possibili con procedura per titoli. Rischioso svolgere ora concorsi

Commenti disabilitati su Serafini (Snals): assunzioni da settembre possibili con procedura per titoli. Rischioso svolgere ora concorsi

Milano: Educatore minori http://dlvr.it/R3LKGJ 

Commenti disabilitati su Milano: Educatore minori http://dlvr.it/R3LKGJ 

Protezione di minori contro sfruttamento e abuso sessuale (scad. 2-1-2020): l Dipartimento con questo Avviso intende promuovere l’attuazione di interventi progettuali sperimentali per la protezione e il sostegno di minori vittime di violenza e… http://tinyurl.com/tyft4mz 

Commenti disabilitati su Protezione di minori contro sfruttamento e abuso sessuale (scad. 2-1-2020): l Dipartimento con questo Avviso intende promuovere l’attuazione di interventi progettuali sperimentali per la protezione e il sostegno di minori vittime di violenza e… http://tinyurl.com/tyft4mz 

Varese: Servizio di Inserimento Lavorativo http://dlvr.it/R7nvT7 

Commenti disabilitati su Varese: Servizio di Inserimento Lavorativo http://dlvr.it/R7nvT7 

Rai, tornano le lezioni del maestro Manzi; miniserie rivolta anche a docenti

Commenti disabilitati su Rai, tornano le lezioni del maestro Manzi; miniserie rivolta anche a docenti

Ricerca, M5S: lotta al precariato e concorsi trasparenti

Commenti disabilitati su Ricerca, M5S: lotta al precariato e concorsi trasparenti

Bambini come scudi umani, mutilati, uccisi, reclutati. L’allarme di Unicef

Commenti disabilitati su Bambini come scudi umani, mutilati, uccisi, reclutati. L’allarme di Unicef

Il Comune di Trieste seleziona educatori di asilo nido. Scadenza oggi 7 novembre

Commenti disabilitati su Il Comune di Trieste seleziona educatori di asilo nido. Scadenza oggi 7 novembre

Coronavirus, al via attività all’aperto e centri estivi per bimbi. Le regole: mascherine, distanziamento, misurazione febbre

Commenti disabilitati su Coronavirus, al via attività all’aperto e centri estivi per bimbi. Le regole: mascherine, distanziamento, misurazione febbre

Operatore socio sanitario – FOGGIA – 137 posti

Commenti disabilitati su Operatore socio sanitario – FOGGIA – 137 posti

Facciamo squadra, per affrontare l’emergenza

Commenti disabilitati su Facciamo squadra, per affrontare l’emergenza

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti