Il vescovo: per insegnare religione occorre passione e aggiornamento

La religione è una “materia viva, fatta di idee ed esperienze nuove, di persone nuove, di parole nuove che offre una prospettiva di vita”.

Per questo, secondo il monsignore, “diventa importante non solo insegnarla, ma viverla questa esperienza religiosa cattolica. Se la insegniamo senza viverla rischiamo di comunicare qualcosa di vecchio, inutile, morto. Se la viviamo, l’esperienza religiosa cattolica comunica tutta la sua bellezza, la sua forza, la sua novità, la sua vita”.

“Questa attualità dell’insegnamento della religione richiede all’insegnante almeno cinque doti, come ricorda la nota dei vescovi italiani – riprende il vescovo Perego – capacità progettuale e valutativa, relazionalità, creatività, apertura all’innovazione, desiderio di ricerca e di sperimentazione. Tutto questo chiede da parte dell’insegnante di religione passione e aggiornamento, contro il rischio di un insegnamento ripetitivo, banale e inutile. Chiediamo al Signore, cari insegnanti, di aiutarci a mantenere vivi questa passione e il desiderio di novità e attualità, che fanno dell’insegnamento della religione un luogo per rendere ragione della nostra speranza. Così sia”.

L’articolo Il vescovo: per insegnare religione occorre passione e aggiornamento sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Clima, protesta isolata studente di 12 anni. De Cristofaro (Miur): esempio per tutti

Commenti disabilitati su Clima, protesta isolata studente di 12 anni. De Cristofaro (Miur): esempio per tutti

Tassa su merendine e voli aerei per aumentare stipendio docenti, c’è il sì di Conte. Salvini: siamo su scherzi a parte

Commenti disabilitati su Tassa su merendine e voli aerei per aumentare stipendio docenti, c’è il sì di Conte. Salvini: siamo su scherzi a parte

Estero: selezione DSGA per collocamento fuori ruolo. Domande entro il 6 settembre

Commenti disabilitati su Estero: selezione DSGA per collocamento fuori ruolo. Domande entro il 6 settembre

Coronavirus: organizzare lavoro scuole dopo decreto Cura Italia. Indicazioni Ministero

Commenti disabilitati su Coronavirus: organizzare lavoro scuole dopo decreto Cura Italia. Indicazioni Ministero

Coronavirus, la Rai lancia nuovi programmi per aiutare la didattica a distanza

Commenti disabilitati su Coronavirus, la Rai lancia nuovi programmi per aiutare la didattica a distanza

Principio di incendio a scuola, istituto evacuato

Commenti disabilitati su Principio di incendio a scuola, istituto evacuato

Infortunio studente in gita, spetta risarcimento? Dipende. Una sentenza

Commenti disabilitati su Infortunio studente in gita, spetta risarcimento? Dipende. Una sentenza

Nuovi percorsi abilitanti, ci sarà un tavolo tecnico. Parteciperanno anche i rappresentanti dei docenti

Commenti disabilitati su Nuovi percorsi abilitanti, ci sarà un tavolo tecnico. Parteciperanno anche i rappresentanti dei docenti

Supplenze, scuole che cercano docenti: avvisi e date di scadenza. Aggiornato

Commenti disabilitati su Supplenze, scuole che cercano docenti: avvisi e date di scadenza. Aggiornato

Esame terza media, Azzolina: verrà concesso il tempo che serve. Argomento elaborato concordato con docenti

Commenti disabilitati su Esame terza media, Azzolina: verrà concesso il tempo che serve. Argomento elaborato concordato con docenti

Adiconsum a Fioramonti: far detrarre spese per i libri di testo nella dichiarazione dei redditi

Commenti disabilitati su Adiconsum a Fioramonti: far detrarre spese per i libri di testo nella dichiarazione dei redditi

Diritto allo studio in Sicilia, approvata legge: dal prolungamento del tempo scuola all’integrazione. Il testo

Commenti disabilitati su Diritto allo studio in Sicilia, approvata legge: dal prolungamento del tempo scuola all’integrazione. Il testo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti