Il vecchio caregiver ricorda

Il “vecchio caregiver” Giorgio Genta, che da più di trent’anni accudisce la figlia con grave disabilità, ricorda di quando era giovane e scrive: «Cosa è cambiato da allora? Praticamente tutto, ma in fin dei conti saranno passati sì e no 55 anni… Quello che è rimasto del ragazzo di un tempo è lo spirito indomito, definito come incosciente dalle donne della mia casa, tipico della nuova professione che esercito proficuamente da trent’anni: il caregiver familiare»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Storie di donne e uomini che non si sono arresi

Commenti disabilitati su Storie di donne e uomini che non si sono arresi

Una preziosa guida sull’inclusione scolastica

Commenti disabilitati su Una preziosa guida sull’inclusione scolastica

Tutto ciò che consente di comprendere il mondo anche senza la vista

Commenti disabilitati su Tutto ciò che consente di comprendere il mondo anche senza la vista

Alunni e alunne con disabilità: il danno c’è, ma ora va riparato e in fretta

Commenti disabilitati su Alunni e alunne con disabilità: il danno c’è, ma ora va riparato e in fretta

Preparare il pasto a bambini e bambine con malattie metaboliche ereditarie

Commenti disabilitati su Preparare il pasto a bambini e bambine con malattie metaboliche ereditarie

Presidente, non leghi il suo nome a un inaccettabile ritorno indietro!

Commenti disabilitati su Presidente, non leghi il suo nome a un inaccettabile ritorno indietro!

Bagno accessibile: cinque cose da non fare mai

Commenti disabilitati su Bagno accessibile: cinque cose da non fare mai

La tragedia di Adan è una sconfitta per tutta la nostra civile società

Commenti disabilitati su La tragedia di Adan è una sconfitta per tutta la nostra civile società

Nuovo Piano Educativo Individualizzato e misure di sostegno: altre riflessioni

Commenti disabilitati su Nuovo Piano Educativo Individualizzato e misure di sostegno: altre riflessioni

Ho una malattia neuromuscolare: cosa mangio e cosa bevo oggi?

Commenti disabilitati su Ho una malattia neuromuscolare: cosa mangio e cosa bevo oggi?

“La sabbia negli occhi” e la sindrome di Sjögren

Commenti disabilitati su “La sabbia negli occhi” e la sindrome di Sjögren

I giovani e la Strategia Europea sulla Disabilità 2020-2030

Commenti disabilitati su I giovani e la Strategia Europea sulla Disabilità 2020-2030

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti