Il vecchio caregiver ricorda

Il “vecchio caregiver” Giorgio Genta, che da più di trent’anni accudisce la figlia con grave disabilità, ricorda di quando era giovane e scrive: «Cosa è cambiato da allora? Praticamente tutto, ma in fin dei conti saranno passati sì e no 55 anni… Quello che è rimasto del ragazzo di un tempo è lo spirito indomito, definito come incosciente dalle donne della mia casa, tipico della nuova professione che esercito proficuamente da trent’anni: il caregiver familiare»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La Sicilia e l’emergenza: i soldi (pochi) servono, ma da soli non bastano

Commenti disabilitati su La Sicilia e l’emergenza: i soldi (pochi) servono, ma da soli non bastano

Un evento dedicato alle persone sorde

Commenti disabilitati su Un evento dedicato alle persone sorde

3 Dicembre: più fondi per il lavoro e per il “Dopo di Noi”

Commenti disabilitati su 3 Dicembre: più fondi per il lavoro e per il “Dopo di Noi”

L’elefantino Blu che aiuta a parlare di malattie metaboliche ereditarie

Commenti disabilitati su L’elefantino Blu che aiuta a parlare di malattie metaboliche ereditarie

Blocco delle visite nelle strutture: la scelta più responsabile o la più comoda?

Commenti disabilitati su Blocco delle visite nelle strutture: la scelta più responsabile o la più comoda?

Quella Legge sulla Vita Indipendente va finanziata di più

Commenti disabilitati su Quella Legge sulla Vita Indipendente va finanziata di più

Vorremmo anche noi poter fare tranquillamente un biglietto del treno

Commenti disabilitati su Vorremmo anche noi poter fare tranquillamente un biglietto del treno

Screening neonatale dell’atrofia muscolare spinale: un progetto pilota

Commenti disabilitati su Screening neonatale dell’atrofia muscolare spinale: un progetto pilota

Progettare la città e il territorio accessibile a tutti

Commenti disabilitati su Progettare la città e il territorio accessibile a tutti

Urgenze in Neuroftalmologia: appropriatezza diagnostica e terapeutica

Commenti disabilitati su Urgenze in Neuroftalmologia: appropriatezza diagnostica e terapeutica

Raccontare per immagini “una speciale normalità”

Commenti disabilitati su Raccontare per immagini “una speciale normalità”

I miei occhi per la tua spesa

Commenti disabilitati su I miei occhi per la tua spesa

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti