Il Tribunale non ce la fa? Ma non possono certo farne le spese le famiglie!

Il Tribunale di Vicenza, trovandosi in arretrato nell’espletare le verifiche delle rendicontazioni periodiche degli amministratori di sostegno, ha delegato tale funzione all’Ordine dei Commercialisti. Una scelta in sé opportuna, se non fosse che i costi del servizio sono stati addebitati alle famiglie delle persone con disabilità che si servono di questa figura. Ma a quale concetto di giustizia ha fatto riferimento quel Tribunale, quando ha deciso di far fronte a una propria carenza scaricandone i costi sui soggetti più deboli, quelli che, almeno in teoria, dovrebbe tutelare?

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Come accelerare la ricerca sulle malattie neurologiche e rare

Commenti disabilitati su Come accelerare la ricerca sulle malattie neurologiche e rare

Grandi partite di para-ice hockey a Torino

Commenti disabilitati su Grandi partite di para-ice hockey a Torino

L’Officina per la vita indipendente, che allontana dall’istituzionalizzazione

Commenti disabilitati su L’Officina per la vita indipendente, che allontana dall’istituzionalizzazione

Dialoghi intorno e dentro la violenza sulle donne con disabilità

Commenti disabilitati su Dialoghi intorno e dentro la violenza sulle donne con disabilità

“Ciak si aggira”: giochiamo a superare le barriere architettoniche

Commenti disabilitati su “Ciak si aggira”: giochiamo a superare le barriere architettoniche

Occore un Governo che recuperi la capacità di accogliere la sofferenza

Commenti disabilitati su Occore un Governo che recuperi la capacità di accogliere la sofferenza

Anche le persone con disabilità intellettive diventano adulte

Commenti disabilitati su Anche le persone con disabilità intellettive diventano adulte

Una giornata particolare, in una scuola di Catanzaro

Commenti disabilitati su Una giornata particolare, in una scuola di Catanzaro

Un’ora quieta al supermercato, per le persone con autismo

Commenti disabilitati su Un’ora quieta al supermercato, per le persone con autismo

L’AICE attende ancora risposte sui farmaci salvavita per l’epilessia

Commenti disabilitati su L’AICE attende ancora risposte sui farmaci salvavita per l’epilessia

Prosegue il percorso del progetto “Parchi gioco per tutti”

Commenti disabilitati su Prosegue il percorso del progetto “Parchi gioco per tutti”

Proposte da condividere per tutelare le donne con disabilità dalla violenza

Commenti disabilitati su Proposte da condividere per tutelare le donne con disabilità dalla violenza

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti