Il terapista occupazionale in quest’epoca

Il 24 maggio sarà la Giornata Nazionale del Terapista Occupazionale, istituita dall’AITO (Associazione Italiana Terapisti Occupazionali), ma quest’anno, segnatamente, non si sono potuti organizzare per l’occasione eventi in presenza. Per questo l’AITO ha deciso di procedere con l’informazione e la sensibilizzazione attraverso canali mediatici e social, focalizzando l’attenzione in particolare sul contributo del terapista occupazionale nei servizi territoriali, da riorganizzare necessariamente in seguito alla pandemia. Il tutto anche con uno specifico documento, che proponiamo ai Lettori

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

I tanti sensi dei caregiver

Commenti disabilitati su I tanti sensi dei caregiver

Un modo per essere più consapevoli della propria intimità

Commenti disabilitati su Un modo per essere più consapevoli della propria intimità

Legge 68: vent’anni di abbandono

Commenti disabilitati su Legge 68: vent’anni di abbandono

È l’abito che si deve adattare alla persona e non il contrario!

Commenti disabilitati su È l’abito che si deve adattare alla persona e non il contrario!

Gravi disagi, se tardano quei contributi per l’assistenza personale

Commenti disabilitati su Gravi disagi, se tardano quei contributi per l’assistenza personale

Lo stato di salute nelle persone con autismo

Commenti disabilitati su Lo stato di salute nelle persone con autismo

Connettiamo la solidarietà

Commenti disabilitati su Connettiamo la solidarietà

L’indifferenza e lo sberleffo

Commenti disabilitati su L’indifferenza e lo sberleffo

Dalla parte dei minori con disabilità senza famiglia

Commenti disabilitati su Dalla parte dei minori con disabilità senza famiglia

Quale “voto” alla scuola a distanza per gli alunni con disabilità?

Commenti disabilitati su Quale “voto” alla scuola a distanza per gli alunni con disabilità?

La riabilitazione dopo il Covid: quei pazienti provati, fragili, disorientati

Commenti disabilitati su La riabilitazione dopo il Covid: quei pazienti provati, fragili, disorientati

Rassicurazioni al Terzo Settore, ma servono interventi veloci

Commenti disabilitati su Rassicurazioni al Terzo Settore, ma servono interventi veloci

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti