Il Servizio

La vita acquisterà un significato nuovo. Osservare persone che si riprendono, vederle aiutare altri, notare come la soli­tudine svanisca, vedere una fratellanza crescere attorno a voi, avere una schiera di amici: è questa un’esperienza di cui non dovete privarvi…. il frequente incontro con i nuovi venuti e tra di noi è l’aspetto gioioso della nostra vita.

ALCOLISTI ANONIMI, pag. 89

È con il servizio che si trovano le più belle ricompense, ma per essere nella condizione di offrire un servizio vero, utile ed efficace agli altri, devo prima lavorare su me stesso. Ciò significa che devo abbandonarmi a Dio, am­mettendo le mie colpe e sgombrando le macerie del mio passato. Lavorare su me stesso mi ha insegnato come tro­vare la pace e la serenità necessarie a fondere ispirazione ed esperienza. Ho imparato a essere un canale aperto ver­so la sobrietà, nel vero senso della parola.

Leggi Tutto

Fonte Riflessioni – Alcolisti Anonimi

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti