Il ruolo del Comitato ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità

«Ignorare il Comitato ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità apporterebbe un grave danno al lavoro delle Istituzioni internazionali e delle Organizzazioni Non Governative che difendono i diritti umani delle persone»: lo aveva scritto DPI Europe (Disabled Peoples’ International) alle massime cariche istituzionali francesi, rispetto alla vicenda di Vincent Lambert, persona tetraplegica in stato vegetativo dal 2008, per il quale si era deciso di sospendere ogni trattamento. Successivamente, però, la Corte d’Appello di Parigi ha sostanzialmente accolto le istanze di DPI Europe

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti