Il ruolo degli educatori sociopedagogici in alcune gravi forme di disabilità

«Questo Decreto – scrive Carlo Hanau, a proposito del Decreto Attuativo che ha recentemente stabilito il ruolo e le funzioni dell’educatore professionale sociopedagogico nell’àmbito dei presìdi socioassistenziali, sociosanitari e della salute – nomina espressamente anche la disabilità come campo di attività degli educatori sociopedagogici. I bambini con grave disabilità mentale, cognitiva e/o comportamentale, infatti, devono essere abilitati molto precocemente alla comunicazione e alle autonomie quotidiane con l’educazione speciale e occorre soprattutto evitarne la sanitarizzazione»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti