Il “Recovery Plan” non può ignorare il lavoro delle persone con disabilità

«L’inclusione lavorativa delle persone con disabilità – scrive Marino Bottà – è un tema socialmente macroscopico: è pertanto inaccettabile che la classe politica intera se ne dimentichi ed è auspicabile che il Parlamento si ravveda, in occasione del dibattito sul “Recovery Plan”, il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, che finora sembra avere letteralmente ignorato tale tema. Non è però sufficiente essere fiduciosi, serve, su questo, un pronunciamento della società civile, di tutti cittadini e soggetti pubblici interessati e sensibili»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Prospettive di prossimità tra genere e disabilità per donne vittime di violenza

Commenti disabilitati su Prospettive di prossimità tra genere e disabilità per donne vittime di violenza

Lavoro e disabilità: chi li ha visti quei provvedimenti?

Commenti disabilitati su Lavoro e disabilità: chi li ha visti quei provvedimenti?

Tutte le difficoltà di una piccola Associazione privata

Commenti disabilitati su Tutte le difficoltà di una piccola Associazione privata

Un incontro tra medici e pazienti sulla sclerodermia cutanea localizzata

Commenti disabilitati su Un incontro tra medici e pazienti sulla sclerodermia cutanea localizzata

Quel che si deve fare sulla paralisi cerebrale infantile

Commenti disabilitati su Quel che si deve fare sulla paralisi cerebrale infantile

Ma non sarà discriminante chiedere la patente di guida tra i requisiti?

Commenti disabilitati su Ma non sarà discriminante chiedere la patente di guida tra i requisiti?

Un bando per progetti d’impresa rivolti a persone con disabilità e caregiver

Commenti disabilitati su Un bando per progetti d’impresa rivolti a persone con disabilità e caregiver

“Huntington. Da affare di famiglia a questione pubblica”: un Libro Bianco

Commenti disabilitati su “Huntington. Da affare di famiglia a questione pubblica”: un Libro Bianco

Una vita migliore e una partecipazione attiva per tanti giovani con disabilità

Commenti disabilitati su Una vita migliore e una partecipazione attiva per tanti giovani con disabilità

Le lauree e i percorsi abilitanti degli studenti con disabilità

Commenti disabilitati su Le lauree e i percorsi abilitanti degli studenti con disabilità

Il diritto di decidere delle persone con disabilità intellettive

Commenti disabilitati su Il diritto di decidere delle persone con disabilità intellettive

Dimenticateci il 21 marzo, ricordateci gli altri 364 giorni dell’anno!

Commenti disabilitati su Dimenticateci il 21 marzo, ricordateci gli altri 364 giorni dell’anno!

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti