Il racconto di una “madre frigorifero”: ora c’è anche la voce del figlio

«L’avvincente autobiografia della mamma di un figlio con autismo, da leggere tutta di un fiato, che il lieto fine (reale) solleva dalle molte tristezze sopportate da madri come queste nel loro rapporto con i servizi sanitari e sociosanitari»: così Daniela Mariani Cerati aveva presentato a suo tempo, sulle nostre pagine, il libro “L’autistico di Schrödinger. Il racconto di una ‘madre frigorifero’”, auspicandone «una prossima puntata». Ora quest’ultima è arrivata, grazie a un’appendice scritta dal figlio con autismo di Chiandetti, da leggere come necessaria integrazione al volume

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Laboratori, relax e convivialità, per dieci famiglie con autismo

Commenti disabilitati su Laboratori, relax e convivialità, per dieci famiglie con autismo

La lezione del vecchio caregiver

Commenti disabilitati su La lezione del vecchio caregiver

I servizi di supporto agli alunni con disabilità visiva della Lombardia

Commenti disabilitati su I servizi di supporto agli alunni con disabilità visiva della Lombardia

Alessandro Manfredi nuovo presidente della LEDHA

Commenti disabilitati su Alessandro Manfredi nuovo presidente della LEDHA

Disabilità e musica

Commenti disabilitati su Disabilità e musica

“Attraversare lo specchio”, per andare oltre tutte le paure e le diversità

Commenti disabilitati su “Attraversare lo specchio”, per andare oltre tutte le paure e le diversità

Il vaccino e le persone con malattie neuromuscolari

Commenti disabilitati su Il vaccino e le persone con malattie neuromuscolari

Dizionarietto disabile dei modi di dire

Commenti disabilitati su Dizionarietto disabile dei modi di dire

Affrontare i diversi aspetti della vita con la stomia

Commenti disabilitati su Affrontare i diversi aspetti della vita con la stomia

La disabilità e le 5.426 parole: Ministero sì, no, forse, boh!

Commenti disabilitati su La disabilità e le 5.426 parole: Ministero sì, no, forse, boh!

La fatica di questi mesi sciolta in un caldo sorriso

Commenti disabilitati su La fatica di questi mesi sciolta in un caldo sorriso

Presidente, non leghi il suo nome a un inaccettabile ritorno indietro!

Commenti disabilitati su Presidente, non leghi il suo nome a un inaccettabile ritorno indietro!

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti