Il Programma d’Azione, le violenze sulle donne con disabilità e i vuoti da colmare

Un’attenta lettura del Secondo Programma di Azione biennale per la promozione dei diritti e l’integrazione delle persone con disabilità, pubblicato in Gazzetta Ufficiale nel dicembre scorso, rivela certamente una maggiore attenzione alla prospettiva di genere, ma mostra anche la mancanza di riferimenti e azioni di contrasto alla violenza nei confronti delle ragazze e delle donne con disabilità. Si tratta di una lacuna da colmare indugio, poiché la natura di tale fenomeno è tale da richiedere interventi tempestivi, non differibili a un Terzo Programma di Azione

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

2 Aprile: non slogan, ma interventi concreti per tutelare i diritti

Commenti disabilitati su 2 Aprile: non slogan, ma interventi concreti per tutelare i diritti

Formazione qualificata per assistenti personali sulle malattie neuromuscolari

Commenti disabilitati su Formazione qualificata per assistenti personali sulle malattie neuromuscolari

Una primavera tutta inclusiva, in riva al Lago di Castel Gandolfo

Commenti disabilitati su Una primavera tutta inclusiva, in riva al Lago di Castel Gandolfo

Assistenti all’autonomia e alla comunicazione: una voce dalla Cooperative

Commenti disabilitati su Assistenti all’autonomia e alla comunicazione: una voce dalla Cooperative

Doppio appuntamento per “Happy Hand in Tour”, nel Veneto e in Lombardia

Commenti disabilitati su Doppio appuntamento per “Happy Hand in Tour”, nel Veneto e in Lombardia

I “V4A® Awards” premiano l’ospitalità accessibile

Commenti disabilitati su I “V4A® Awards” premiano l’ospitalità accessibile

Sarà ugualmente un’estate di bella vacanza, per ottanta famiglie con disabilità

Commenti disabilitati su Sarà ugualmente un’estate di bella vacanza, per ottanta famiglie con disabilità

Luciano Paschetta, un esperto di grande competenza, che sapeva anche ascoltare

Commenti disabilitati su Luciano Paschetta, un esperto di grande competenza, che sapeva anche ascoltare

Lombardia e disabilità: la gestione dell’emergenza e i tanti temi ancora aperti

Commenti disabilitati su Lombardia e disabilità: la gestione dell’emergenza e i tanti temi ancora aperti

Quella tragica fuga incontrollata

Commenti disabilitati su Quella tragica fuga incontrollata

Ma le cure amorevoli sono proprio le migliori?

Commenti disabilitati su Ma le cure amorevoli sono proprio le migliori?

Formazione ovvero “dare forma alla nostra azione”

Commenti disabilitati su Formazione ovvero “dare forma alla nostra azione”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti