Il progetto “Tutor Amicale”: “ponti umani” con coetanei in difficoltà

Cinque studenti maggiorenni di un Istituto Scolastico, che grazie a una specifica formazione, diventeranno “incubatori di relazioni”, costruendo cioè occasioni di socialità per altrettanti compagni con disabilità che hanno difficoltà di inclusione. Veri e propri “tutor”, ma ancor più amici delle persone che seguiranno. È questo il progetto “Tutor Amicale”, ideato da Agostino Squeglia, già noto per il suo progetto culturale “Ci riguarda”, e realizzato con il sostegno dell’Istituto Besta di Treviso, del Comune della città veneta, dell’Università di Padova e dell’ULSS 2 Marca Trevigiana

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La persona con disabilità va rispettata nella sua complessità

Commenti disabilitati su La persona con disabilità va rispettata nella sua complessità

Insieme possiamo trovare risorse importanti contro l’autismo

Commenti disabilitati su Insieme possiamo trovare risorse importanti contro l’autismo

La spesa sociale dei Comuni destinata alla disabilità

Commenti disabilitati su La spesa sociale dei Comuni destinata alla disabilità

Ogni episodio di violenza verbale è un passo indietro per l’inclusione

Commenti disabilitati su Ogni episodio di violenza verbale è un passo indietro per l’inclusione

Malattie Metaboliche Rare: farle conoscere e guidare i genitori allo screening

Commenti disabilitati su Malattie Metaboliche Rare: farle conoscere e guidare i genitori allo screening

La sindrome di Down e la pratica dello yoga

Commenti disabilitati su La sindrome di Down e la pratica dello yoga

Gravi carenze, al San Martino di Genova, per le Malattie Rare

Commenti disabilitati su Gravi carenze, al San Martino di Genova, per le Malattie Rare

Il 6 ottobre una nuova edizione del “FIABADAY”

Commenti disabilitati su Il 6 ottobre una nuova edizione del “FIABADAY”

Ben 9.000 voci amiche, per la campagna “LeggiPerMe”

Commenti disabilitati su Ben 9.000 voci amiche, per la campagna “LeggiPerMe”

Casablu diventa maggiorenne

Commenti disabilitati su Casablu diventa maggiorenne

Far vivere anche le persone con disabilità

Commenti disabilitati su Far vivere anche le persone con disabilità

Un servizio in più per chi visita Firenze in carrozzina

Commenti disabilitati su Un servizio in più per chi visita Firenze in carrozzina

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti