Il progetto “Tutor Amicale”: “ponti umani” con coetanei in difficoltà

Cinque studenti maggiorenni di un Istituto Scolastico, che grazie a una specifica formazione, diventeranno “incubatori di relazioni”, costruendo cioè occasioni di socialità per altrettanti compagni con disabilità che hanno difficoltà di inclusione. Veri e propri “tutor”, ma ancor più amici delle persone che seguiranno. È questo il progetto “Tutor Amicale”, ideato da Agostino Squeglia, già noto per il suo progetto culturale “Ci riguarda”, e realizzato con il sostegno dell’Istituto Besta di Treviso, del Comune della città veneta, dell’Università di Padova e dell’ULSS 2 Marca Trevigiana

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Caregiver Familiari Comma 255: proseguiremo la nostra battaglia

Commenti disabilitati su Caregiver Familiari Comma 255: proseguiremo la nostra battaglia

Uno spazio aperto, per segnalare problemi al voto

Commenti disabilitati su Uno spazio aperto, per segnalare problemi al voto

Simone, ragazzo con autismo, un sogno alla volta, fino al Conservatorio

Commenti disabilitati su Simone, ragazzo con autismo, un sogno alla volta, fino al Conservatorio

Ritorno alla casella di partenza ovvero Il medioevo dell’autismo

Commenti disabilitati su Ritorno alla casella di partenza ovvero Il medioevo dell’autismo

Una diagnosi di SMA non sarà più una condanna, ma un salvavita!

Commenti disabilitati su Una diagnosi di SMA non sarà più una condanna, ma un salvavita!

Un educatore per tutti noi

Commenti disabilitati su Un educatore per tutti noi

La qualità della scuola si attua nella sua capacità di essere inclusiva

Commenti disabilitati su La qualità della scuola si attua nella sua capacità di essere inclusiva

Lavoro, successi e fatiche di Chiara, giovane donna con disabilità intellettiva

Commenti disabilitati su Lavoro, successi e fatiche di Chiara, giovane donna con disabilità intellettiva

Quel bene confiscato, che rivive per le persone con autismo

Commenti disabilitati su Quel bene confiscato, che rivive per le persone con autismo

Sardegna: chiediamo di tornare a un’assistenza sicura, a domicilio e in ospedale

Commenti disabilitati su Sardegna: chiediamo di tornare a un’assistenza sicura, a domicilio e in ospedale

Come può arrivare agli scavi di Ostia Antica una persona in carrozzina?

Commenti disabilitati su Come può arrivare agli scavi di Ostia Antica una persona in carrozzina?

Salvaguardiamo la Vista, un grande dono agli esseri viventi

Commenti disabilitati su Salvaguardiamo la Vista, un grande dono agli esseri viventi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti