Il Progetto “Krav Maga Vs Autismo”, per conoscere il proprio corpo

Giovani e adulti con autismo che facendo sport e giocando, conoscono il proprio corpo, armonizzano i movimenti e imparano a socializzare: consisten in questo il Progetto “Krav Maga Vs Autismo”, voluto dalle Associazioni ANGSA Umbria e IASD, e che si svolge a Limiti di Spello (Perugia), presso La Semente, Centro Diurno Semiresidenziale gestito dalla stessa ANGSA Umbria. Il Krav Maga (letteralmente “combattimento a corta distanza”) è un metodo di difesa israeliano, noto anche per essere la quintessenza della tattica per l’autodifesa e la protezione di terza persona

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Accessibilità dei prodotti e dei servizi: il percorso della Direttiva Europea

Commenti disabilitati su Accessibilità dei prodotti e dei servizi: il percorso della Direttiva Europea

La Giornata Internazionale per la Consapevolezza sulle Anomalie Vascolari

Commenti disabilitati su La Giornata Internazionale per la Consapevolezza sulle Anomalie Vascolari

Perché tante palestre chiudono le porte alle persone con disabilità?

Commenti disabilitati su Perché tante palestre chiudono le porte alle persone con disabilità?

Un Municipio di Roma (e le sue persone con disabilità) in completo abbandono

Commenti disabilitati su Un Municipio di Roma (e le sue persone con disabilità) in completo abbandono

Emilia Romagna: è arrivata l’ora di una piena riapertura dei servizi diurni

Commenti disabilitati su Emilia Romagna: è arrivata l’ora di una piena riapertura dei servizi diurni

Lombardia: tutelare la salute di ogni persona con disabilità e degli operatori

Commenti disabilitati su Lombardia: tutelare la salute di ogni persona con disabilità e degli operatori

Emergenza e disabilità: i progetti personalizzati aiutano

Commenti disabilitati su Emergenza e disabilità: i progetti personalizzati aiutano

Perché la Vita Indipendente è tutt’altro

Commenti disabilitati su Perché la Vita Indipendente è tutt’altro

I monopattini non diventino “mine vaganti” per le persone con disabilità visiva

Commenti disabilitati su I monopattini non diventino “mine vaganti” per le persone con disabilità visiva

Vaccini a persone con disabilità e caregiver in Lombardia: la situazione attuale

Commenti disabilitati su Vaccini a persone con disabilità e caregiver in Lombardia: la situazione attuale

I Centri Clinici NEMO: un patrimonio da difendere

Commenti disabilitati su I Centri Clinici NEMO: un patrimonio da difendere

Fratelli e sorelle di persone con disabilità che aprono la propria anima

Commenti disabilitati su Fratelli e sorelle di persone con disabilità che aprono la propria anima

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti