Il Progetto “COME-IN!” e l’accessibilità

Riguardo al testo intitolato “C’è accessibilità reale e accessibilità ‘incompiuta’ o solo pubblicizzata”, da noi pubblicato qualche settimana fa nello spazio “Opinioni”, a firma di Lorenza Vettor, Giampaolo Bulligan ed Edda Calligaris, riceviamo e pubblichiamo le repliche di Elena Bulfone, project manager del progetto internazionale “COME-IN! Cooperazione per una piena accessibilità ai musei – Verso una maggiore inclusione” e di Paola Visentini, che dirige il Museo Archeologico di Udine e che ha partecipato in prima persona alla realizzazione dello stesso Progetto “COME-IN!”

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti