Il “Progetto Beethoven” protagonista anche al “Prix Italia 2019”

Sperimentato per la prima volta all’Auditorium RAI di Torino, il “Progetto Beethoven”, che fa godere la musica a persone ipoudenti e sorde, portatrici di impianto cocleare e/o protesi acustica, è stato citato anche al “Prix Italia 2019” – il noto concorso internazionale organizzato dalla RAI – come modello di buona prassi per la fruizione accessibile della musica. Per l’occasione, dalla dirigenza RAI è stato reso noto che al momento risultano essere l’88% i programmi sottotitolati nelle tre reti principali e che si sta anche lavorando per sottotitolare tutti i programmi tematici

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Alunni e alunne con disabilità: voltare pagina, dopo l’isolamento della pandemia

Commenti disabilitati su Alunni e alunne con disabilità: voltare pagina, dopo l’isolamento della pandemia

Un “taxi sociale”, per incentivare la dimensione relazionale

Commenti disabilitati su Un “taxi sociale”, per incentivare la dimensione relazionale

Scientificamente infondata, culturalmente irricevibile, politicamente obsoleta

Commenti disabilitati su Scientificamente infondata, culturalmente irricevibile, politicamente obsoleta

“Masterchef Aut”, per andare oltre l’isolamento sociale

Commenti disabilitati su “Masterchef Aut”, per andare oltre l’isolamento sociale

Sclerosi multipla: uno spazio di condivisione dedicato ai caregiver

Commenti disabilitati su Sclerosi multipla: uno spazio di condivisione dedicato ai caregiver

Lo “sport unificato” di Special Olympics ha fatto tappa in Polonia

Commenti disabilitati su Lo “sport unificato” di Special Olympics ha fatto tappa in Polonia

E tu, che normodotato sei?

Commenti disabilitati su E tu, che normodotato sei?

Un progetto europeo che punta a una reale mobilità per tutti

Commenti disabilitati su Un progetto europeo che punta a una reale mobilità per tutti

“Mettere insieme le abilità”, nello sport e nella vita

Commenti disabilitati su “Mettere insieme le abilità”, nello sport e nella vita

Anche in tempo di pandemia va garantito tutto il sostegno necessario

Commenti disabilitati su Anche in tempo di pandemia va garantito tutto il sostegno necessario

Il web che aiuta gli adolescenti con lesioni cerebrali e altre patologie

Commenti disabilitati su Il web che aiuta gli adolescenti con lesioni cerebrali e altre patologie

Tutelare le persone con lesione al midollo spinale in situazione di ricovero

Commenti disabilitati su Tutelare le persone con lesione al midollo spinale in situazione di ricovero

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti