«Il problema? La carenza di specialisti »

Il viceministro Sileri: «Per soddisfare il fabbisogno servirebbero altre 2000 borse»

Leggi Tutto

Fonte CorriereMezzogiorno.Corriere.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Lavarsi le mani può salvare la vita

Commenti disabilitati su Lavarsi le mani può salvare la vita

La comunicazione che immunizza contro le fake news

Commenti disabilitati su La comunicazione che immunizza contro le fake news

Test antigene per il Covid rapidi ed economici: sono la svolta che tutti aspettano? Come funzionano

Commenti disabilitati su Test antigene per il Covid rapidi ed economici: sono la svolta che tutti aspettano? Come funzionano

I check-point contro l’Aids in Italia

Commenti disabilitati su I check-point contro l’Aids in Italia

Vuoi parlare la lingua del medico? Ecco i corsi gratuiti di sanità digitale

Commenti disabilitati su Vuoi parlare la lingua del medico? Ecco i corsi gratuiti di sanità digitale

«Mio figlio di 16 anni ha cambiato personalità all’improvviso: che fare?»

Commenti disabilitati su «Mio figlio di 16 anni ha cambiato personalità all’improvviso: che fare?»

Ragazzi e alcol: la famiglia è decisiva nello spingere o meno al consumo

Commenti disabilitati su Ragazzi e alcol: la famiglia è decisiva nello spingere o meno al consumo

Tumori, in Italia sopravvivenza più alta che nel resto d’Europa

Commenti disabilitati su Tumori, in Italia sopravvivenza più alta che nel resto d’Europa

Pelle secca, lavarsi troppo peggiora la situazione: ecco i consigli

Commenti disabilitati su Pelle secca, lavarsi troppo peggiora la situazione: ecco i consigli

E. coli, batterio diffuso (e innocuo) Ma alcuni ceppi sono pericolosissimi

Commenti disabilitati su E. coli, batterio diffuso (e innocuo) Ma alcuni ceppi sono pericolosissimi

Lo «smog» nascosto in casa, in ufficio e anche a scuola

Commenti disabilitati su Lo «smog» nascosto in casa, in ufficio e anche a scuola

Vuole ascoltare i canti di Natale per l’ultima volta e la città si mobilita 

Commenti disabilitati su Vuole ascoltare i canti di Natale per l’ultima volta e la città si mobilita 

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti