Il problema della scuola? La dirigenza. Lettera

Lettera

Lo dimostrano sia il testo delle convocazioni degli organismi collegiali, sia i madornali errori che viziano gli organigrammi esposti in rete.

Il decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150 Dirigenza pubblica, all’art. 37 afferma la necessità di “rafforzare il principio di distinzione tra le funzioni di indirizzo e controllo spettanti agli organi di governo e le funzioni di gestione amministrativa spettanti alla dirigenza”.

Riformulando: il soggetto che indica le cose che devono essere fatte (gestione amministrativa) è separato da quello che elabora strategie e ne controlla l’efficacia (gestione politica).

In altre parole: la dirigenza ha il compito d’impegnare gli organismi collegiali all’assolvimento delle responsabilità derivanti dal mandato ricevuto. A tal fine stila, o vincola la stesura dell’ordine del giorno delle adunanze.

Consiglio di istituto
TU 297/94 “Elabora e adotta gli indirizzi generali”.
Legge 197/15 Il PTOF “é elaborato dal collegio dei docenti sulla base degli indirizzi
per le attività della scuola e delle scelte di gestione e di
amministrazione definiti dal dirigente scolastico. Il piano è
approvato dal consiglio d’istituto”.
Ne discende:
1. Il CDI esplicita le condizioni necessarie per l’approvazione del documento di programmazione, tra cui risaltano per importanza le competenze generali che gli studenti devono dimostrare al termine dei percorsi scolastici (elabora);
2. Il dirigente scolastico “promossi i necessari rapporti” sintetizza e dà forma a indirizzi e scelte (definisce);
3. Il CDI approva il PTOF (adotta).

TU 297/94 Delibera i “criteri generali della programmazione educativa”.

Collegio dei docenti
TU 297/94 “cura la programmazione dell’azione educativa”.
“ valuta periodicamente l’andamento complessivo dell’azione didattica per verificarne l’efficacia in rapporto agli orientamenti e agli obiettivi programmati, proponendo, ove necessario, opportune misure per il miglioramento dell’attività scolastica”.
Ne discende:
1. La “programmazione dell’azione educativa” attua la strategia deliberata dal Consiglio di Istituto;
2. Le competenze generali sono da analizzare e da raffinare, per identificare gli obiettivi educativi;
3. Le modalità e tempi delle verifiche sono da specificare.

Consiglio di classe
TU 297/94 “realizza il coordinamento didattico e i rapporti interdisciplinari”.
Ne discende:
1. Progettazione di percorsi unitari che, in base alla tipologia della classe di riferimento, siano orientati ai traguardi formulati dal Collegio;
2. messa a punto del monitoraggio.

L’articolo Il problema della scuola? La dirigenza. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Coronavirus: Colmellere (Lega), no a scuole-seggi elettorali. I ministri si parlino

Commenti disabilitati su Coronavirus: Colmellere (Lega), no a scuole-seggi elettorali. I ministri si parlino

Pannelli plexiglass in aula? Pedagogista: portano bimbi a isolamento sociale

Commenti disabilitati su Pannelli plexiglass in aula? Pedagogista: portano bimbi a isolamento sociale

Gavosto: docenti demotivati, cambiare criteri di selezione e allontanare chi non è in grado di insegnare

Commenti disabilitati su Gavosto: docenti demotivati, cambiare criteri di selezione e allontanare chi non è in grado di insegnare

Superiori di 4 anni, in Europa nessun accorciamento di percorsi scolastici

Commenti disabilitati su Superiori di 4 anni, in Europa nessun accorciamento di percorsi scolastici

Regioni non coinvolte nella task force per rientro a scuola, ma pensano già alle misure necessarie. Ecco quali

Commenti disabilitati su Regioni non coinvolte nella task force per rientro a scuola, ma pensano già alle misure necessarie. Ecco quali

Istituto Vallauri di Cuneo ricerca docente di A042

Commenti disabilitati su Istituto Vallauri di Cuneo ricerca docente di A042

Noi docenti della scuola paritaria siamo diventati figli di un dio minore. Lettera

Commenti disabilitati su Noi docenti della scuola paritaria siamo diventati figli di un dio minore. Lettera

Festività soppresse: non possono essere rinviate all’anno scolastico successivo

Commenti disabilitati su Festività soppresse: non possono essere rinviate all’anno scolastico successivo

Punizioni agli studenti: la Cina adotta un regolamento per i docenti

Commenti disabilitati su Punizioni agli studenti: la Cina adotta un regolamento per i docenti

M5S: nuove 48.000 assunzioni di insegnanti a tempo indeterminato

Commenti disabilitati su M5S: nuove 48.000 assunzioni di insegnanti a tempo indeterminato

Dal social learning, al coding, agli alunni con DSA, comunicazione in classe: 16 corsi con iscrizione e partecipazione gratuita

Commenti disabilitati su Dal social learning, al coding, agli alunni con DSA, comunicazione in classe: 16 corsi con iscrizione e partecipazione gratuita

Nuovi percorsi di abilitazione per docenti, oggi 28 ottobre secondo incontro al MIUR

Commenti disabilitati su Nuovi percorsi di abilitazione per docenti, oggi 28 ottobre secondo incontro al MIUR

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti