Il problema della corporeità. La mano come esemplificazione.

Authors: 

Quando mi viene chiesto da quanto sono io qui,

io rispondo “Un secondo…” o “Un giorno…” o “Un secolo”.

leggi tutto

Leggi Tutto

Fonte

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

INTRODUZIONE ALLA RUBRICA VENTI VIRTUALI

Commenti disabilitati su INTRODUZIONE ALLA RUBRICA VENTI VIRTUALI

GALINA E LE REGOLE DI UNA PERFETTA AMMINISTRAZIONE PUBBLICA

Commenti disabilitati su GALINA E LE REGOLE DI UNA PERFETTA AMMINISTRAZIONE PUBBLICA

QUEL TEMPO CHE NON PASSA. Trauma e ripetizione

Commenti disabilitati su QUEL TEMPO CHE NON PASSA. Trauma e ripetizione

PRESENTAZIONE SAGGIO “Le nuove sfide della psicoanalisi”

Commenti disabilitati su PRESENTAZIONE SAGGIO “Le nuove sfide della psicoanalisi”

“LA DOPPIA MORTE DI GEROLAMO RIZZO – Diario clinico di una follia vissuta” INVITO ALLA LETTURA

Commenti disabilitati su “LA DOPPIA MORTE DI GEROLAMO RIZZO – Diario clinico di una follia vissuta” INVITO ALLA LETTURA

Ritorno a scuola, manuale per genitori e figli

Commenti disabilitati su Ritorno a scuola, manuale per genitori e figli

L’amicizia tra l’umano e il divino

Commenti disabilitati su L’amicizia tra l’umano e il divino

Affettività, suggestionabilità, paranoia

Commenti disabilitati su Affettività, suggestionabilità, paranoia

Thelma e Louise sono morte! E anche io non mi sento molto bene

Commenti disabilitati su Thelma e Louise sono morte! E anche io non mi sento molto bene

EMDR E GENITORIALITÀ: IL CASO DI G.

Commenti disabilitati su EMDR E GENITORIALITÀ: IL CASO DI G.

Le mamme “troppo” informate su maternità e gravidanza rischiano di essere le più depresse

Commenti disabilitati su Le mamme “troppo” informate su maternità e gravidanza rischiano di essere le più depresse

REWIND REWARD

Commenti disabilitati su REWIND REWARD

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti