Il primo film da regista di Mastandrea ha aderito a “Cinemanchìo”

E in tal senso “Ride”, primo film alla regia di Valerio Mastandrea, in concorso al “Torino Film Festival”, che si svolge in questi giorni nel capoluogo piemontese, uscirà appunto il 29 novembre nelle sale audiodescritto e sottotitolato, ovvero accessibile proprio a tutti. «Ci adopereremo – dichiara Stefano Pierpaoli, coordinatore di “Cinemanchìo” – per far sì che questo film diventi un valido veicolo di promozione dell’accessibilità e dell’inclusione culturale, di fronte all’atteggiamento di indifferenza delle Istituzioni, che rende di fatto più difficile attuare il modello da noi proposto»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti