Il primo atleta italiano con disabilità intellettiva che correrà l’ultramaratona

Dopodomani, 27 marzo, a Biella, Simone Perona, atleta Special Olympics, già medagliato qualche anno fa ai Giochi Mondiali di questo movimento dello sport praticato da persone con disabilità intellettiva e /o relazionale, sarà il primo atleta italiano con disabilità intellettiva a partecipare ad un’ultramaratona di 24 ore, la BiUltra 6.24. E quando varcherà la linea di arrivo, non sarà solo una sua vittoria, ma anche quella di tanti altri atleti Special Olympics e delle loro famiglie, che sognano una vita fatta di fiducia, opportunità e inclusione

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti