Il Presidente della Sicilia e le sue parole pericolose

«Il Presidente della Regione Sicilia – scrive Tonino Urgesi – ha detto chiaramente e pubblicamente che le persone con disabilità sottraggono soldi ad altri settori e al di là delle sue inutili scuse, le sue parole innescano un nuovo pensiero perverso, ovvero che le persone con disabilità portino via denaro, diventando il “peso” di una società moderna, il “peso” di un’economia moderna»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La vita indipendente per ogni persona con l’X Fragile

Commenti disabilitati su La vita indipendente per ogni persona con l’X Fragile

Qui non trovi barriere, ma solo sorrisi

Commenti disabilitati su Qui non trovi barriere, ma solo sorrisi

Oltre la gabbia del disagio

Commenti disabilitati su Oltre la gabbia del disagio

Dentro il blu, fuori dal blu

Commenti disabilitati su Dentro il blu, fuori dal blu

Alunni con disabilità: una lettera “bella”, ma non ancora “buona”

Commenti disabilitati su Alunni con disabilità: una lettera “bella”, ma non ancora “buona”

Riflessioni ad alta voce sull’autonomia e sulla disabilità visiva (ma non solo)

Commenti disabilitati su Riflessioni ad alta voce sull’autonomia e sulla disabilità visiva (ma non solo)

Ne ha fatta di strada, in vent’anni, la Fondazione Bambini e Autismo!

Commenti disabilitati su Ne ha fatta di strada, in vent’anni, la Fondazione Bambini e Autismo!

Trenitalia: quella app proprio non va!

Commenti disabilitati su Trenitalia: quella app proprio non va!

Parole chiave: la ricerca, l’assistenza, lo sport

Commenti disabilitati su Parole chiave: la ricerca, l’assistenza, lo sport

L’atleta paralimpico dell’anno e il decimo Giro d’Italia in Handbike

Commenti disabilitati su L’atleta paralimpico dell’anno e il decimo Giro d’Italia in Handbike

Da un ascensore rotto può nascere una bella opportunità formativa

Commenti disabilitati su Da un ascensore rotto può nascere una bella opportunità formativa

App e tecnologie per superare l’handicap

Commenti disabilitati su App e tecnologie per superare l’handicap

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti