Il Premio Giornalistico “Angelo Maria Palmieri”

È in programma per domani, 23 maggio, ad Avezzano (l’Aquila), la cerimonia conclusiva dell’8° Premio “Angelo Maria Palmieri”, promosso dall’Associazione FIABA e riservato a giornalisti, aspiranti giornalisti, studenti di scuole di giornalismo e studenti universitari, che si siano distinti nell’evidenziare temi particolarmente importanti nel campo del sociale e della disabilità o che si siano impegnati nella diffusione dei valori di pari opportunità e solidarietà, come l’accoglienza e l’integrazione dei migranti, nonché nella difesa della libertà e dei diritti fondamentali dell’uomo

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Un incontro con il Capo dello Stato, all’insegna della Costituzione

Commenti disabilitati su Un incontro con il Capo dello Stato, all’insegna della Costituzione

E tu, che normodotato sei?

Commenti disabilitati su E tu, che normodotato sei?

“Bottoni che fatica! Mola mia!”

Commenti disabilitati su “Bottoni che fatica! Mola mia!”

Evitare che la “superdisabilità” diventi un nuovo stereotipo

Commenti disabilitati su Evitare che la “superdisabilità” diventi un nuovo stereotipo

“Visioni differenti” della disabilità sul piccolo e grande schermo

Commenti disabilitati su “Visioni differenti” della disabilità sul piccolo e grande schermo

Musei Arte Autismi

Commenti disabilitati su Musei Arte Autismi

Collocamento mirato e sclerosi multipla: un protocollo sottoscritto in Liguria

Commenti disabilitati su Collocamento mirato e sclerosi multipla: un protocollo sottoscritto in Liguria

C’era anche Frizzi all’inaugurazione della Casa dei Risvegli di Bologna

Commenti disabilitati su C’era anche Frizzi all’inaugurazione della Casa dei Risvegli di Bologna

Anche a Udine si parlerà di donne con disabilità

Commenti disabilitati su Anche a Udine si parlerà di donne con disabilità

L’esercito delle donne caregiver, che attendono un riconoscimento

Commenti disabilitati su L’esercito delle donne caregiver, che attendono un riconoscimento

La cecità può diventare uno spartito da suonare

Commenti disabilitati su La cecità può diventare uno spartito da suonare

Flessibilità e apertura per le esigenze di ogni singolo alunno con disabilità

Commenti disabilitati su Flessibilità e apertura per le esigenze di ogni singolo alunno con disabilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti