Il Premio Alessandra Bisceglia e le parole giuste per le malattie

Si concluderà domani, 30 maggio, a Roma, il 3° Premio Giornalistico Alessandra Bisceglia per la Comunicazione Sociale, dedicato alla giornalista e autrice televisiva scomparsa a soli 28 anni, nel 2008, a causa di una malformazione vascolare gravissima e rara. Con tale iniziativa, rivolta ai futuri giornalisti, si intende diffondere e sviluppare una cultura della solidarietà e dell’integrazione delle persone con disabilità, con particolare attenzione all’equità nell’accesso alla cura. Per l’occasione è prevista anche la tavola rotonda intitolata “Malattie: le parole giuste”

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Un’indagine approfondita sul lavoro delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Un’indagine approfondita sul lavoro delle persone con disabilità

Con chi vado a cena stasera? Storie di solidarietà e vicinanza

Commenti disabilitati su Con chi vado a cena stasera? Storie di solidarietà e vicinanza

Il teatro, lo sport e la disabilità protagonisti al Parlamento Europeo

Commenti disabilitati su Il teatro, lo sport e la disabilità protagonisti al Parlamento Europeo

Se si ammala chi assiste una persona con disabilità, chi potrà sostituirla?

Commenti disabilitati su Se si ammala chi assiste una persona con disabilità, chi potrà sostituirla?

Quella censura sì, che è un peccato!

Commenti disabilitati su Quella censura sì, che è un peccato!

Una festa e un sorriso per chi non ha ancora potuto assaporare il mare

Commenti disabilitati su Una festa e un sorriso per chi non ha ancora potuto assaporare il mare

Politiche e pratiche aziendali inclusive

Commenti disabilitati su Politiche e pratiche aziendali inclusive

Grandi eventi per i cinquant’anni di Special Olympics

Commenti disabilitati su Grandi eventi per i cinquant’anni di Special Olympics

Quelle prestazioni non possono essere interrotte in nessun caso

Commenti disabilitati su Quelle prestazioni non possono essere interrotte in nessun caso

I disturbi del sonno nelle persone con sindrome di Down

Commenti disabilitati su I disturbi del sonno nelle persone con sindrome di Down

Una guida per tornare a sognare, con una vacanza in sicurezza e senza sorprese

Commenti disabilitati su Una guida per tornare a sognare, con una vacanza in sicurezza e senza sorprese

E la chiamano estate ovvero La nostra quotidiana “ordinaria diversità”

Commenti disabilitati su E la chiamano estate ovvero La nostra quotidiana “ordinaria diversità”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti