Il potere dell’arte, per raccontare la sindrome di Sjögren

Durante l’evento artistico-culturale in programma per domani, 13 dicembre, a Salerno, verrà presentato il libro d’arte “Ritratti di una Vita”, contenente numerose opere ispirate alla storia e alle immagini del libro “La sabbia negli occhi” di Lucia Marotta, presidente dell’ANIMASS, l’Associazione impegnata da tempo a sensibilizzare l’opinione pubblica sulla sindrome di Sjögren, rara e grave malattia autoimmune degenerativa che colpisce soprattutto le donne, coinvolgendo principalmente le ghiandole salivari e quelle lacrimali, ma attaccando frequentemente varie altre parti dell’organismo

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

L’impegno del Terzo Settore per contrastare le disuguaglianze di genere

Commenti disabilitati su L’impegno del Terzo Settore per contrastare le disuguaglianze di genere

Il filo rosso è la libertà delle donne con disabilità

Commenti disabilitati su Il filo rosso è la libertà delle donne con disabilità

Luci ed ombre nella sindrome di Sjögren

Commenti disabilitati su Luci ed ombre nella sindrome di Sjögren

Per un’organizzazione del lavoro all’insegna dell’inclusione

Commenti disabilitati su Per un’organizzazione del lavoro all’insegna dell’inclusione

Per l’inserimento lavorativo delle persone con autismo e disabilità intellettiva

Commenti disabilitati su Per l’inserimento lavorativo delle persone con autismo e disabilità intellettiva

L’elefantino Blu che aiuta a parlare di malattie metaboliche ereditarie

Commenti disabilitati su L’elefantino Blu che aiuta a parlare di malattie metaboliche ereditarie

Mio fratello rincorre i dinosauri: il film

Commenti disabilitati su Mio fratello rincorre i dinosauri: il film

Vaccinare al più presto le persone con disabilità intellettive

Commenti disabilitati su Vaccinare al più presto le persone con disabilità intellettive

“Ognuno è perfetto”, riuscito esempio di narrazione della disabilità

Commenti disabilitati su “Ognuno è perfetto”, riuscito esempio di narrazione della disabilità

Spesso, nelle scuole, il tema della disabilità non viene veicolato correttamente

Commenti disabilitati su Spesso, nelle scuole, il tema della disabilità non viene veicolato correttamente

Non c’è salute senza salute mentale!

Commenti disabilitati su Non c’è salute senza salute mentale!

E le bambine e le ragazze con disabilità sono “vittime tra le vittime”

Commenti disabilitati su E le bambine e le ragazze con disabilità sono “vittime tra le vittime”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti