Il più grande progetto europeo per lo studio della paralisi cerebrale infantile

È stato presentato in questi giorni a Pisa l’avvio del più grande progetto europeo che sia mai stato condotto sui neonati a rischio di paralisi cerebrale infantile, i cui risultati potranno avere un impatto sulla qualità di vita dei più piccoli a rischio e dei loro familiari. “BornToGetThere”, questo il nome dello studio, durerà quattro anni e sarà coordinato da Andrea Guzzetta, neuropsichiatra infantile dell’Università di Pisa, con la partecipazione di altri nove partner, provenienti da Italia, Danimarca, Olanda, Georgia, Sri Lanka e Australia

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Fare la spesa da soli: una piccola grande conquista di autonomia

Commenti disabilitati su Fare la spesa da soli: una piccola grande conquista di autonomia

Ai Comuni della Lombardia: evitiamo di dover tornare alle azioni legali!

Commenti disabilitati su Ai Comuni della Lombardia: evitiamo di dover tornare alle azioni legali!

In isolamento, ma per andare oltre la superficialità

Commenti disabilitati su In isolamento, ma per andare oltre la superficialità

Quell’altalena è un gioco, ma anche una speranza

Commenti disabilitati su Quell’altalena è un gioco, ma anche una speranza

Non ci sarà progresso, se non sapremo prenderci cura dei più vulnerabili!

Commenti disabilitati su Non ci sarà progresso, se non sapremo prenderci cura dei più vulnerabili!

Marche: garantire il sostegno domiciliare nelle forme adeguate ai bisogni

Commenti disabilitati su Marche: garantire il sostegno domiciliare nelle forme adeguate ai bisogni

Solo un gelato, per educare adulti e bimbi all’inclusione

Commenti disabilitati su Solo un gelato, per educare adulti e bimbi all’inclusione

Merita ampia diffusione il recente messaggio di Papa Francesco sulla disabilità

Commenti disabilitati su Merita ampia diffusione il recente messaggio di Papa Francesco sulla disabilità

Per il benessere e lo sviluppo psicofisico dei minori, con e senza disabilità

Commenti disabilitati su Per il benessere e lo sviluppo psicofisico dei minori, con e senza disabilità

Riforma del Terzo Settore: come cambieranno le Associazioni?

Commenti disabilitati su Riforma del Terzo Settore: come cambieranno le Associazioni?

Abitare Udine: il PEBA per vivere la città

Commenti disabilitati su Abitare Udine: il PEBA per vivere la città

Napoli Capodichino, uno dei migliori esempi di qualità dell’inclusione

Commenti disabilitati su Napoli Capodichino, uno dei migliori esempi di qualità dell’inclusione

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti