Il piccolo Adan muore a Bolzano. Era in attesa di accoglienza

Ancora da accertare le cause della morte del 13enne disabile iracheno. La famiglia era arrivata in Italia dopo il diniego della Svezia e aveva dormito da giorni in alloggi di fortuna. SOS Bozen, Asgi e Antenne Migranti: “Una morte che forse si sarebbe potuta evitare”

Facebook Comments

redattoresociale.it - Ultime Notizie

Related Posts

Riforma Terzo settore, a Firenze incontro per approfondirla

Commenti disabilitati su Riforma Terzo settore, a Firenze incontro per approfondirla

Meeting diritti umani, Rossi agli studenti: “Attuate ogni giorno la Costituzione”

Commenti disabilitati su Meeting diritti umani, Rossi agli studenti: “Attuate ogni giorno la Costituzione”

I 23 obiettivi del “contestato” Global Compact sull’immigrazione

Commenti disabilitati su I 23 obiettivi del “contestato” Global Compact sull’immigrazione

Ecco come usare la spesa pubblica: la “controfinanziaria” di Sbilanciamoci

Commenti disabilitati su Ecco come usare la spesa pubblica: la “controfinanziaria” di Sbilanciamoci

A Venezia “La felicità è blu”. La regista: i nati dopo il 2000 non sono raccontati

Commenti disabilitati su A Venezia “La felicità è blu”. La regista: i nati dopo il 2000 non sono raccontati

A Vicenza l’Europa è più vicina: il Csv diventa agenzia Eurodesk

Commenti disabilitati su A Vicenza l’Europa è più vicina: il Csv diventa agenzia Eurodesk

Cooperante fiorentino morto a Capoverde

Commenti disabilitati su Cooperante fiorentino morto a Capoverde

Baby gang, l’insegnante del carcere minorile: “Si sentono invisibili”

Commenti disabilitati su Baby gang, l’insegnante del carcere minorile: “Si sentono invisibili”

Sea Watch e Sea Eye, presidio dei tutori dei minori soli: aprire subito i porti

Commenti disabilitati su Sea Watch e Sea Eye, presidio dei tutori dei minori soli: aprire subito i porti

Festa del volontariato, “per parlare di cose serie senza essere pesanti”

Commenti disabilitati su Festa del volontariato, “per parlare di cose serie senza essere pesanti”

“Torno in Africa, in Italia non c’è futuro”. Così Jamilah rimpatria in Nigeria

Commenti disabilitati su “Torno in Africa, in Italia non c’è futuro”. Così Jamilah rimpatria in Nigeria

Francis, fuggito dalla guerra civile, oggi accompagna gli studenti con “Piedibus”

Commenti disabilitati su Francis, fuggito dalla guerra civile, oggi accompagna gli studenti con “Piedibus”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti