Il percorso del “Testamento Pedagogico”

A distanza di quattro anni dal deposito del primo “Testamento Pedagogico”, atto giuridico ideato dall’indimenticato docente di Pedagogia Speciale Nicola Cuomo, voluto dalle famiglie per garantire alle persone con disabilità supporti che continuino anche “dopo” la vita dei genitori, l’Associazione AEMOCON – Emozione di conoscere ha organizzato per il 22 giugno a Bologna un nuovo appuntamento sul tema, intitolato “‘Testamento Pedagogico’. Un percorso progettuale per orientare l’amministrazione di sostegno”. Lo presenta Alice Imola, già collaboratrice di Cuomo

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

L’impatto della ricerca scientifico-sanitaria sulla vita dei pazienti

Commenti disabilitati su L’impatto della ricerca scientifico-sanitaria sulla vita dei pazienti

Diritto allo studio: ancora criticità e problemi

Commenti disabilitati su Diritto allo studio: ancora criticità e problemi

Quasi 160.000 firme e una mozione in Comune: forza Girasoli!

Commenti disabilitati su Quasi 160.000 firme e una mozione in Comune: forza Girasoli!

Una serata speciale per “Dafne” a Roma

Commenti disabilitati su Una serata speciale per “Dafne” a Roma

Gruppo Torinese Trasporti: azioni in favore dei viaggiatori con disabilità

Commenti disabilitati su Gruppo Torinese Trasporti: azioni in favore dei viaggiatori con disabilità

In sella alla vita: la storia di Elena Maria

Commenti disabilitati su In sella alla vita: la storia di Elena Maria

L’INPS e il congedo di genitori con figli in situazione di grave disabilità

Commenti disabilitati su L’INPS e il congedo di genitori con figli in situazione di grave disabilità

Garantire una didattica in presenza in modalità inclusiva

Commenti disabilitati su Garantire una didattica in presenza in modalità inclusiva

“Sulle proprie gambe”: un libro che sfata tanti luoghi comuni sul rachitismo

Commenti disabilitati su “Sulle proprie gambe”: un libro che sfata tanti luoghi comuni sul rachitismo

Le “gite virtuali” di “+ARIA”, progetto per ragazzi e ragazze con CHARGE

Commenti disabilitati su Le “gite virtuali” di “+ARIA”, progetto per ragazzi e ragazze con CHARGE

“Il filo spezzato” in scena a Caserta

Commenti disabilitati su “Il filo spezzato” in scena a Caserta

La cabala dei numeri utili ovvero anche un punto di invalidità fa la differenza

Commenti disabilitati su La cabala dei numeri utili ovvero anche un punto di invalidità fa la differenza

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti