Il pensiero libero. Lettera

Di esprimere il proprio pensiero
Ma bisogna pensare con la testa degli altri
E i docenti devono stare
Molto attenti quando fanno lezione
A quello che dicono e come lo devono dire
Perché male può essere interpretato
Il loro pensiero
In quanto poi sono guai seri.
In passato questo non accadeva
Perché c’era più rispetto verso l’insegnante
E la sua parola era quasi sacrosanta.
E non vi erano facebook, twitter e altri canali social
Che subito mettono in rete ogni cosa
E il malcapitato docente di turno
E’ costretto a divenire il capro espiatorio
Della situazione.
Torniamo quindi a garantire
Piena libertà di insegnamento
Se vogliamo essere una Scuola libera
Senza lasciarci condizionare dall’altrui pensiero
E soprattutto abituiamo i nostri ragazzi
A ragionar con la propria testa
Perché il loro pensiero non venga distorto
E manipolato da altre forme di pensiero.
Evviva la libertà di espressione e la scuola che ancora può
Insegnare il rispetto e la democrazia!

L’articolo Il pensiero libero. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Scopri tutte le novità di DIDACTA ITALIA, dal 9 all’11 ottobre alla Fortezza da Basso di Firenze

Commenti disabilitati su Scopri tutte le novità di DIDACTA ITALIA, dal 9 all’11 ottobre alla Fortezza da Basso di Firenze

Docenti precari saranno ricevuti al Miur oggi 29 novembre, chiederanno la G36 per la stabilizzazione

Commenti disabilitati su Docenti precari saranno ricevuti al Miur oggi 29 novembre, chiederanno la G36 per la stabilizzazione

Ti sostengo, ma da lontano. Lettera

Commenti disabilitati su Ti sostengo, ma da lontano. Lettera

Graduatorie di istituto: 24 CFU non sono requisito d’accesso, dal prossimo aggiornamento serve abilitazione

Commenti disabilitati su Graduatorie di istituto: 24 CFU non sono requisito d’accesso, dal prossimo aggiornamento serve abilitazione

TFA sostegno al via, tutti i link alle Università per controllare pubblicazione bandi

Commenti disabilitati su TFA sostegno al via, tutti i link alle Università per controllare pubblicazione bandi

Concorso straordinario, prova da fine luglio per max 10 persone in una stanza. La decisione più difficile scegliere la regione

Commenti disabilitati su Concorso straordinario, prova da fine luglio per max 10 persone in una stanza. La decisione più difficile scegliere la regione

Progetto “1971: un anno, un secolo”, 23 novembre presentazione al Miur

Commenti disabilitati su Progetto “1971: un anno, un secolo”, 23 novembre presentazione al Miur

Ricostruzione carriera e fasce stipendiali, riconoscimento intero servizio preruolo. Cosa fare

Commenti disabilitati su Ricostruzione carriera e fasce stipendiali, riconoscimento intero servizio preruolo. Cosa fare

Mobilità docenti e test Invalsi: può la scuola affidarsi agli algoritmi?

Commenti disabilitati su Mobilità docenti e test Invalsi: può la scuola affidarsi agli algoritmi?

Un bambino si fa la pipì nei pantaloni, genitori denunciano maestra. Sentenza

Commenti disabilitati su Un bambino si fa la pipì nei pantaloni, genitori denunciano maestra. Sentenza

Coronavirus e periodo forzato a casa, noia, regole e routine per i bambini. Servirà a crescere. Lettera

Commenti disabilitati su Coronavirus e periodo forzato a casa, noia, regole e routine per i bambini. Servirà a crescere. Lettera

La Svezia cerca in Veneto insegnanti di scuola primaria

Commenti disabilitati su La Svezia cerca in Veneto insegnanti di scuola primaria

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti