Il paziente ipovedente e non vedente negli ambienti ospedalieri

Se ne parlerà il 18 settembre nel corso di un convegno all’Ospedale San Luigi Gonzaga di Orbassano (Torino). «Si tratta di un tema – sottolinea Marco Bongi, presidente dell’APRI di Torino (Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti) – sicuramente poco trattato, ma comunque assai stimolante. Quando infatti una persona con disabilità visiva non accompagnata si deve avvicinare agli ambulatori o ai reparti pubblici della Sanità trova una serie di ostacoli spesso insormontabili. È giusto, quindi, che di ciò si parli anche nella formazione professionale del personale medico e paramedico»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

11 milioni dalla Fondazione Telethon alla ricerca sulle malattie genetiche

Commenti disabilitati su 11 milioni dalla Fondazione Telethon alla ricerca sulle malattie genetiche

Tante persone in grave difficoltà, se chiudono i reparti oculistici

Commenti disabilitati su Tante persone in grave difficoltà, se chiudono i reparti oculistici

Inclusione scolastica e disabilità: manca la progettualità a lungo termine

Commenti disabilitati su Inclusione scolastica e disabilità: manca la progettualità a lungo termine

“Super” o “Fenomeno”? Semplicemente autonomo!

Commenti disabilitati su “Super” o “Fenomeno”? Semplicemente autonomo!

Un piano d’azione, utile a gestire la distrofia muscolare

Commenti disabilitati su Un piano d’azione, utile a gestire la distrofia muscolare

Al Forum della Non Autosufficienza si parlerà di segregazione della disabilità

Commenti disabilitati su Al Forum della Non Autosufficienza si parlerà di segregazione della disabilità

Impiegare bene le risorse per la ricerca su malattie molto rare e poco studiate

Commenti disabilitati su Impiegare bene le risorse per la ricerca su malattie molto rare e poco studiate

Distrofia facio-scapolo-omerale: il miglioramento della quotidianità

Commenti disabilitati su Distrofia facio-scapolo-omerale: il miglioramento della quotidianità

L’emergenza spiegata ai bambini con autismo e altri disturbi del neurosviluppo

Commenti disabilitati su L’emergenza spiegata ai bambini con autismo e altri disturbi del neurosviluppo

La Convenzione dev’essere il faro per chi elabora ogni politica sulla disabilità

Commenti disabilitati su La Convenzione dev’essere il faro per chi elabora ogni politica sulla disabilità

Premiato il lavoro di Varsavia per diventare più accessibile

Commenti disabilitati su Premiato il lavoro di Varsavia per diventare più accessibile

Reti virtuose per far conoscere la malattia di Huntington

Commenti disabilitati su Reti virtuose per far conoscere la malattia di Huntington

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti