Il nostro lavoro di assistenti educativi divenuto insostenibile

«Com’è possibile, in condizioni di lavoro proibitive come le nostre, lavorare sull’inclusione dei bambini e dei ragazzi con disabilità? Come può essere una priorità educativa, se la questione degli operatori stessi che la rendono possibile non è al centro dell’attenzione delle Istituzioni?»: il Comitato Romano AEC, composto da coloro che oggi si chiamano OEPA (Operatori Educativi per l’Autonomia e la Comunicazione), si rivolge direttamente ai genitori di persone con disabilità, per denunciare condizioni di lavoro divenute ormai insostenibili e preannuncia alcune prossime azioni dimostrative

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

L’accessibilità va integrata nella pianificazione urbanistica generale

Commenti disabilitati su L’accessibilità va integrata nella pianificazione urbanistica generale

Sport, cultura e momenti di festa: riparte da Roma “Happy Hand in Tour”

Commenti disabilitati su Sport, cultura e momenti di festa: riparte da Roma “Happy Hand in Tour”

Per un mondo dove non esistano l’indifferenza e le differenze

Commenti disabilitati su Per un mondo dove non esistano l’indifferenza e le differenze

E tu, che normodotato sei?

Commenti disabilitati su E tu, che normodotato sei?

Lavoro e disabilità: la Regione Campania cerca di imprimere una svolta

Commenti disabilitati su Lavoro e disabilità: la Regione Campania cerca di imprimere una svolta

Un ausilio per le persone sorde

Commenti disabilitati su Un ausilio per le persone sorde

Una convenzione con tre Centri di Assistenza Fiscale

Commenti disabilitati su Una convenzione con tre Centri di Assistenza Fiscale

Consulenza, supporto e conforto alle famiglie con autismo

Commenti disabilitati su Consulenza, supporto e conforto alle famiglie con autismo

Una buona pratica per un’Università inclusiva

Commenti disabilitati su Una buona pratica per un’Università inclusiva

“NotteTempo”, per realizzare un sogno di vita al di fuori della famiglia

Commenti disabilitati su “NotteTempo”, per realizzare un sogno di vita al di fuori della famiglia

Una Befana di solidarietà che coinvolgerà tutta Bologna

Commenti disabilitati su Una Befana di solidarietà che coinvolgerà tutta Bologna

Tutelare tutti i cittadini: e quelli con disabilità?

Commenti disabilitati su Tutelare tutti i cittadini: e quelli con disabilità?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti