Il Museo della Radio e della Televisione è accessibile e merita una visita

In occasione delle “Giornate Europee del Patrimonio 2018”, la RAI e il Centro Ricerche e Innovazione Tecnologica della stessa hanno organizzato per il 22 e 23 settembre un’apertura straordinaria del Museo della Radio e della Televisione di Torino, che prevede tre visite guidate dedicate alle persone con disabilità sensoriali. Il Museo, infatti, è stato progettato e allestito per essere fruibile in autonomia da persone con disabilità visiva e uditiva, grazie ad una serie di accorgimenti tattili e tecnici all’avanguardia. E una visita consente certamente un prezioso “tuffo nel passato”

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Quando la pet therapy si fa in acqua con i delfini

Commenti disabilitati su Quando la pet therapy si fa in acqua con i delfini

Persone con disabilità intellettiva che possono finalmente entrare nei musei

Commenti disabilitati su Persone con disabilità intellettiva che possono finalmente entrare nei musei

Tante firme per evitare di tornare ai vecchi istituti

Commenti disabilitati su Tante firme per evitare di tornare ai vecchi istituti

L’ANGSA Umbria non si ferma nel sostegno alle famiglie di persone con autismo

Commenti disabilitati su L’ANGSA Umbria non si ferma nel sostegno alle famiglie di persone con autismo

Azioni che puntano a una formazione tiflologica di qualità

Commenti disabilitati su Azioni che puntano a una formazione tiflologica di qualità

In Trentino il “Marchio OPEN” garantisce su accessibilità e servizi

Commenti disabilitati su In Trentino il “Marchio OPEN” garantisce su accessibilità e servizi

Tornerà all’originario splendore il Mosaico della Pace di Pordenone

Commenti disabilitati su Tornerà all’originario splendore il Mosaico della Pace di Pordenone

“Adria Inclusive Games”: ci siamo anche quest’anno, al di là di ogni difficoltà!

Commenti disabilitati su “Adria Inclusive Games”: ci siamo anche quest’anno, al di là di ogni difficoltà!

Incontri di arteterapia dedicati ai caregiver

Commenti disabilitati su Incontri di arteterapia dedicati ai caregiver

L’AISM incontra il territorio dei Castelli Romani

Commenti disabilitati su L’AISM incontra il territorio dei Castelli Romani

Matematica, chimica, fisica: non più tabù per le persone con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Matematica, chimica, fisica: non più tabù per le persone con disabilità visiva

L’Unità Spinale Unipolare dell’Umbria tra passato e futuro

Commenti disabilitati su L’Unità Spinale Unipolare dell’Umbria tra passato e futuro

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti