Il Miur non conosce il mondo della scuola. Lettera

Vediamo perché.

Il mandato conferito ai docenti dalla lettera i) del comma 7 della legge 107/2015 riguarda il “Potenziamento delle metodologie laboratoriali e delle attività di laboratorio”.

Il Ptof dell’ITIS Vittorio Emanuele III di Palermo definisce il laboratorio “sia come spazio finalizzato all’esecuzione di compiti prefissati e all’acquisizione di specifiche abilità sperimentali, sia come orizzonte culturale nel quale gli studenti possono gradualmente appropriarsi di modi di osservare, sia per descrivere e interpretare i fenomeni naturali”.

Sperimentale e gradualmente sono le parole chiave.

1) Una sperimentazione prende avvio dall’individuazione del campo in cui nasce il problema, continua con la definizione dell’esito atteso, procede con l’analisi dei dati disponibili e con il reperimento di quelli necessari, prosegue con la formulazione d’ipotesi e la specificazione di strategie che, applicate, forniscono il risultato. Questo, comparato con l’esito atteso, fornisce le informazioni necessarie per ripercorrere l’itinerario e per migliorarne l’efficacia.

In quest’ambito il compito di un docente è di natura squisitamente metodologica: gli interventi informativi contrastano con lo sviluppo di competenze [il traguardo di sistema]. Se ne trascrivono alcune, desunte dal Ptof dell’istituto:

Obiettivi educativi

· Potenziare la capacità di comunicare e collaborare con gli altri

· Potenziare lo spirito di iniziativa

Obiettivi cognitivi

· Esprimersi in modo chiaro e corretto

· Esprimere i contenuti disciplinari utilizzando i linguaggi specifici

· Saper individuare possibili soluzioni diverse di un problema

· Saper sviluppare il proprio senso critico

· Individuare il rapporto esistente tra le varie informazioni

Obiettivi minimi didattici comuni alle varie discipline

· Saper esporre in forma semplice e chiara i contenuti disciplinari utilizzando i linguaggi specifici

· Saper utilizzare le conoscenze e le relative competenze in situazione laboratoriale

· Comprendere le relazioni e stabilire i necessari nessi logici nei diversi ambiti

2) Si trascrivono alcuni sinonimi di gradualità: progressivamente, a poco a poco, per gradi, per approssimazioni successive ..

Il provvedimento censorio, la sua mancata revoca, l’omessa sanzione per una punizione immotivata, sono da attribuire all’assenza sia di cultura educativa e didattica, sia all’ignoranza della legge.

L’articolo Il Miur non conosce il mondo della scuola. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

I 24 CFU rimangono ancora requisito essenziale per la partecipazione al Concorso Scuola: Scopri come conseguirli in tutta Italia con Eiform.it

Commenti disabilitati su I 24 CFU rimangono ancora requisito essenziale per la partecipazione al Concorso Scuola: Scopri come conseguirli in tutta Italia con Eiform.it

Tanti precari e pochi ruoli, Flc Cgil: urgenti concorsi e PAS

Commenti disabilitati su Tanti precari e pochi ruoli, Flc Cgil: urgenti concorsi e PAS

Coronavirus, Ronzulli: lezioni a distanza nelle scuole chiuse, subito linee guida

Commenti disabilitati su Coronavirus, Ronzulli: lezioni a distanza nelle scuole chiuse, subito linee guida

Ogni giorno 60 km per portare un bimbo cieco a scuola, lui ha 84 anni

Commenti disabilitati su Ogni giorno 60 km per portare un bimbo cieco a scuola, lui ha 84 anni

Graduatorie III fascia ATA: come compilare l’Allegato D4

Commenti disabilitati su Graduatorie III fascia ATA: come compilare l’Allegato D4

Scuola boccia, TAR promuove. Procedure formali tallone d’Achille degli insegnanti

Commenti disabilitati su Scuola boccia, TAR promuove. Procedure formali tallone d’Achille degli insegnanti

Test accesso Architettura, Miur: online quesiti e riposte

Commenti disabilitati su Test accesso Architettura, Miur: online quesiti e riposte

Emergenza Coronavirus, suggerimenti e sitografia per attività didattica e formativa a distanza

Commenti disabilitati su Emergenza Coronavirus, suggerimenti e sitografia per attività didattica e formativa a distanza

Fioramonti, le linee programmatiche. La DIRETTA VIDEO: dal precariato, agli stipendi. Cosa prevede di fare il Ministero

Commenti disabilitati su Fioramonti, le linee programmatiche. La DIRETTA VIDEO: dal precariato, agli stipendi. Cosa prevede di fare il Ministero

Sciopero 6 marzo, Gissi (CISL): parteciperanno anche docenti scuole paritarie esclusi da stabilizzazione

Commenti disabilitati su Sciopero 6 marzo, Gissi (CISL): parteciperanno anche docenti scuole paritarie esclusi da stabilizzazione

Disabilità, Giuliano: nostra bozza di decreto rilancia inclusione scolastica

Commenti disabilitati su Disabilità, Giuliano: nostra bozza di decreto rilancia inclusione scolastica

Esame secondaria di I grado, come cambia per l’emergenza Coronavirus. Video guida

Commenti disabilitati su Esame secondaria di I grado, come cambia per l’emergenza Coronavirus. Video guida

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti