Il mio primo canto libero

«Le luci mi accecano completamente – racconta Rosa Mauro, persona con disabilità motoria e visiva, al suo esordio da cantante su un palco -, rubandomi quel poco di vista che mi rimane. Il microfono tra le mani, prezioso e anche unico strumento davvero tangibile tra me, l’aria e il respiro delle persone. Il mio legame con la musica, colui che trasformerà il mio corpo in qualcos’altro, un ibrido tra materia e vibrazione. Un infinito momento di sospensione tra il tempo e lo spazio. Prima di cominciare a volare»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Annullare quell’Avviso Pubblico sull’assistenza specialistica

Commenti disabilitati su Annullare quell’Avviso Pubblico sull’assistenza specialistica

Le strutture che accolgono persone con disabilità e non autosufficienti

Commenti disabilitati su Le strutture che accolgono persone con disabilità e non autosufficienti

Il lavoro congiunto è la sola strada percorribile

Commenti disabilitati su Il lavoro congiunto è la sola strada percorribile

3 Dicembre e dintorni: non arrendersi mai!

Commenti disabilitati su 3 Dicembre e dintorni: non arrendersi mai!

Accarezza l’Arte

Commenti disabilitati su Accarezza l’Arte

La preparazione al sostegno non è “gavetta”!

Commenti disabilitati su La preparazione al sostegno non è “gavetta”!

Attenzione ai giovani caregiver

Commenti disabilitati su Attenzione ai giovani caregiver

Dove il “Dopo di Noi” non è una fiaba, ma una gran bella realtà

Commenti disabilitati su Dove il “Dopo di Noi” non è una fiaba, ma una gran bella realtà

Le soluzioni per una ricostruzione inclusiva, con l’accessibilità come modello

Commenti disabilitati su Le soluzioni per una ricostruzione inclusiva, con l’accessibilità come modello

Costruttori di una società inclusiva, basata sul rispetto dei diritti umani

Commenti disabilitati su Costruttori di una società inclusiva, basata sul rispetto dei diritti umani

Tutti assieme in vasca gli atleti del Settebello e quelli di Special Olympics

Commenti disabilitati su Tutti assieme in vasca gli atleti del Settebello e quelli di Special Olympics

Le Malattie Rare devono essere una priorità per la salute pubblica

Commenti disabilitati su Le Malattie Rare devono essere una priorità per la salute pubblica

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti