Il mio primo canto libero

«Le luci mi accecano completamente – racconta Rosa Mauro, persona con disabilità motoria e visiva, al suo esordio da cantante su un palco -, rubandomi quel poco di vista che mi rimane. Il microfono tra le mani, prezioso e anche unico strumento davvero tangibile tra me, l’aria e il respiro delle persone. Il mio legame con la musica, colui che trasformerà il mio corpo in qualcos’altro, un ibrido tra materia e vibrazione. Un infinito momento di sospensione tra il tempo e lo spazio. Prima di cominciare a volare»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Calpainopatia: il paziente, la malattia, la cura

Commenti disabilitati su Calpainopatia: il paziente, la malattia, la cura

A proposito dell’accessibilità dell’app Immuni

Commenti disabilitati su A proposito dell’accessibilità dell’app Immuni

I non vedenti potrebbero vedere di più!

Commenti disabilitati su I non vedenti potrebbero vedere di più!

Giovani e cuore aritmico: per ricordare, per informare, per coinvolgere

Commenti disabilitati su Giovani e cuore aritmico: per ricordare, per informare, per coinvolgere

Per finanziare il nuovo ambulatorio oculistico dell’UICI di Modena

Commenti disabilitati su Per finanziare il nuovo ambulatorio oculistico dell’UICI di Modena

Nasce a Bologna “Una Casa in San Donato”

Commenti disabilitati su Nasce a Bologna “Una Casa in San Donato”

L’autismo affrontato con l’aiuto dei genitori

Commenti disabilitati su L’autismo affrontato con l’aiuto dei genitori

Il Sito Unesco di Modena è “a portata di mano”

Commenti disabilitati su Il Sito Unesco di Modena è “a portata di mano”

Per far sì che il diritto al lavoro diventi effettivo

Commenti disabilitati su Per far sì che il diritto al lavoro diventi effettivo

Non vedenti e ipovedenti che sanno calcare le tavole del palcoscenico

Commenti disabilitati su Non vedenti e ipovedenti che sanno calcare le tavole del palcoscenico

Non è questa la Delibera che rispetta chi vive nei servizi residenziali!

Commenti disabilitati su Non è questa la Delibera che rispetta chi vive nei servizi residenziali!

Vorrei sviluppare un videogioco per persone con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Vorrei sviluppare un videogioco per persone con disabilità visiva

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti