Il Ministero? È un dettaglio amministrativo!

Dopo averlo fatto anche con un video appello durante il “Disability Pride” di Roma, Marco Gentili, co-presidente dell’Associazione Luca Coscioni, torna a chiedere al Governo «di fare e non di polemizzare sulle competenze di un Dicastero, operando innanzitutto per ottenere l’attuazione dei Piani per l’Eliminazione delle Barriere Architettoniche, la piena applicazione dell’utilizzo della firma digitale e/o elettronica per chi non può firmare e anche l’affermazione dei diritti politici». «Le norme ci sono – dichiara – e occorre applicarle; se occorra un Ministero è un dettaglio amministrativo»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti