Il Ministero salvi i Centri Territoriali di Supporto

«Non si riesce a comprendere – scrive Gianluca Rapisarda – come mai un tesoro inestimabile di professionalità, di qualità e di “rete” tra il mondo della scuola, le famiglie e le associazioni delle persone con disabilità, quale quello dei Centri Territoriali di Supporto (CTS), possa di fatto essere stato dimenticato dal Ministero. L’auspicio è che quest’ultimo cambi rotta, rendendo organica al sistema di istruzione e formazione l’azione di quei Centri, attraverso ulteriori investimenti in risorse umane e strumentali e creando, al loro interno, sportelli dedicati alle singole disabilità»

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Sclerosi multipla: uno spazio di condivisione dedicato ai caregiver

Commenti disabilitati su Sclerosi multipla: uno spazio di condivisione dedicato ai caregiver

I nomi e i temi della Federazione Paratetraplegici

Commenti disabilitati su I nomi e i temi della Federazione Paratetraplegici

Insieme alle Società Pedagogiche, per migliorare l’inclusione

Commenti disabilitati su Insieme alle Società Pedagogiche, per migliorare l’inclusione

I correttivi al Decreto sull’inclusione scolastica: altri commenti

Commenti disabilitati su I correttivi al Decreto sull’inclusione scolastica: altri commenti

Storia di un gruppetto di persone che tentarono di “scalare il cielo”

Commenti disabilitati su Storia di un gruppetto di persone che tentarono di “scalare il cielo”

Le risposte alla disabilità ci sono: ora vigileremo su una rapida applicazione

Commenti disabilitati su Le risposte alla disabilità ci sono: ora vigileremo su una rapida applicazione

“Anche a Nettuno piace giallo”: molto più di una semplice vacanza

Commenti disabilitati su “Anche a Nettuno piace giallo”: molto più di una semplice vacanza

Opinioni a confronto sulla valutazione degli alunni con disabilità

Commenti disabilitati su Opinioni a confronto sulla valutazione degli alunni con disabilità

Attivo da tre anni in Basilicata un Centro di trattamento precoce dell’autismo

Commenti disabilitati su Attivo da tre anni in Basilicata un Centro di trattamento precoce dell’autismo

Formazione qualificata per assistenti personali sulle malattie neuromuscolari

Commenti disabilitati su Formazione qualificata per assistenti personali sulle malattie neuromuscolari

“Visioni differenti” della disabilità sul piccolo e grande schermo

Commenti disabilitati su “Visioni differenti” della disabilità sul piccolo e grande schermo

Figli con sindrome di Down, piccoli e grandi, al tempo del coronavirus

Commenti disabilitati su Figli con sindrome di Down, piccoli e grandi, al tempo del coronavirus

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti