Il messaggio di Vicky e quell’immagine che “inquieterebbe” gli inglesi

«Mentre Facebook ha deciso di “bloccare” quell’immagine – scrive Simona Petaccia -, ritenendola “contenuto per adulti”, io credo invece che facendosi fotografare senza coprire la sua gamba amputata, Vicky Balch abbia saputo comunicare al meglio, con questo suo modo platinato, che la disabilità (come la vecchiaia e la malattia) è un aspetto della vita con il quale si fanno i conti dalla nascita o in cui vi si inciampa durante gli anni successivi. Senza dubbio, rappresenta una sofferenza che tutti preferirebbero non vivere. Non va, comunque, negata»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Le tante regole sociali da riscrivere

Commenti disabilitati su Le tante regole sociali da riscrivere

Napoli Capodichino, uno dei migliori esempi di qualità dell’inclusione

Commenti disabilitati su Napoli Capodichino, uno dei migliori esempi di qualità dell’inclusione

Piano vaccinale: esprimere chiaramente la priorità alle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Piano vaccinale: esprimere chiaramente la priorità alle persone con disabilità

Prendersi cura di chi si prende cura

Commenti disabilitati su Prendersi cura di chi si prende cura

Eventi organizzati per far sì che l’attenzione all’autismo duri tutto l’anno

Commenti disabilitati su Eventi organizzati per far sì che l’attenzione all’autismo duri tutto l’anno

Doveroso conoscere l’esatto impatto della pandemia nelle strutture residenziali

Commenti disabilitati su Doveroso conoscere l’esatto impatto della pandemia nelle strutture residenziali

Si è aperto un nuovo spazio per ripensare il sostegno

Commenti disabilitati su Si è aperto un nuovo spazio per ripensare il sostegno

Bosisio Fazzi nel Consiglio del Forum Europeo sulla Disabilità

Commenti disabilitati su Bosisio Fazzi nel Consiglio del Forum Europeo sulla Disabilità

Coltivare con cura

Commenti disabilitati su Coltivare con cura

I tempi e i servizi necessari a una reale inclusione scolastica

Commenti disabilitati su I tempi e i servizi necessari a una reale inclusione scolastica

Una Delibera sulla vita indipendente a dir poco restrittiva

Commenti disabilitati su Una Delibera sulla vita indipendente a dir poco restrittiva

Toccare la Bellezza, ovvero la mano “organo dell’intelligenza”

Commenti disabilitati su Toccare la Bellezza, ovvero la mano “organo dell’intelligenza”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti