Il merito non si valuta con le “crocette”, rischio con concorso straordinario! Lettera

LetteraInviato da Luigi Pascali – Gent.mo Ministro On. Azzolina, sono un docente precario inserito nella terza fascia di istituto che, dall’anno scolastico 2015/2016, presta, con grande impegno e abnegazione, servizio presso una scuola superiore di Lamezia Terme (CZ) su una cattedra vacante e disponibile, classe di concorso A33 – Scienze e Tecnologie Aeronautiche.

L’articolo Il merito non si valuta con le “crocette”, rischio con concorso straordinario! Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti