Il Mediatore Culturale: tutti i vantaggi del corso ICOTEA

Negli ultimi anni, con l’aumento dei flussi migratori, è sempre più richiesta la figura del Mediatore Culturale, un professionista in grado di mediare e facilitare l’integrazione dell’immigrato nel paese di accoglienza.

Per chi desidera conciliare studio e lavoro ma acquisire allo stesso tempo competenze tecnico-settoriali specialistiche e apprendere le principali metodologie di intervento, ICOTEA offre una valida alternativa ai corsi tradizionali.

ICOTEA, E-Learning Institute accreditato al MIUR ai sensi della Direttiva 170/16, ha infatti creato un percorso formativo specifico, il corso di Alta Formazione Mediatore Culturale/Interculturale – monte ore 1500 (http://bit.ly/2rFqSIb), che consente attraverso l’utilizzo di nuovi strumenti e materiali didattici di rendere il processo di apprendimento più efficace e innovativo.

Gli studenti potranno accedere a un portale formativo E-LEARNING, attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e seguire le lezioni interamente online, comodamente da casa. Il percorso didattico verrà attivato entro 24 ore successive alla data di iscrizione.

Il corso di Alta Formazione Mediatore Culturale/Interculturale è destinato in particolare ai docenti e ad operatori socio-educativi che desiderino lavorare in Istituzioni educative, sociali e culturali.

Dopo un excursus sul ruolo del Mediatore Culturale e una disamina approfondita degli strumenti di tutela messi a disposizione dal diritto internazionale, le lezioni affrontano il tema dello straniero in Italia, del sistema di accoglienza e dei diversi settori in cui questa figura professionale è richiesta. Alcuni capitoli sono invece destinati ad ampliare e consolidare la lingua inglese e francese.

Il corso di Alta Formazione per Mediatori Culturali è valido per graduatorie scolastiche, avanzamento di carriera e concorsi pubblici, ha valore legale in Italia e all’estero e riconoscendo 20 Crediti Formativi Professionali (CFP) ai Liberi Professionisti, in qualità di dipendenti pubblici e non, iscritti presso Ordini/Albi/Collegi.

Inoltre, usufruendo entro il 31 agosto del Voucher Formativo Finanziato, finanziamento dell’Unione Europea, che ICOTEA ha ottenuto a copertura parziale dell’importo totale del percorso formativo, si può contare su una sostanziale riduzione della spesa. Il Voucher Formativo, dedicato a tutti i corsisti, è compatibile anche con la Carta del Docente. Inoltre è sempre possibile suddividere il pagamento in comode rate, senza costi aggiuntivi.

Per visualizzare gli accreditamenti e il catalogo dei corsi ICOTEA, visitare il sito www.icotea.it, mentre per qualsiasi informazione sul percorso formativo visitare la pagina http://bit.ly/2rFqSIb o scrivere a [email protected]

L’articolo Il Mediatore Culturale: tutti i vantaggi del corso ICOTEA sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Facebook Comments

redazione

Related Posts

Cresce il PIL, ma sempre meno risorse per la Sanità Pubblica

Commenti disabilitati su Cresce il PIL, ma sempre meno risorse per la Sanità Pubblica

Direttore di struttura complessa – TREVISO

Commenti disabilitati su Direttore di struttura complessa – TREVISO

Graduatorie di istituto docenti: insufficiente la proroga di un solo giorno

Commenti disabilitati su Graduatorie di istituto docenti: insufficiente la proroga di un solo giorno

Domanda navigator, ultime ore: codice laurea e altri dubbi ed errori nella compilazione del modulo

Commenti disabilitati su Domanda navigator, ultime ore: codice laurea e altri dubbi ed errori nella compilazione del modulo

Taglio cuneo fiscale, da luglio aumenti mensili per fasce di reddito. Tabella

Commenti disabilitati su Taglio cuneo fiscale, da luglio aumenti mensili per fasce di reddito. Tabella

MIUR, è stallo sui ministri. Protesta l’Anquap: “Una nave senza nocchiere”

Commenti disabilitati su MIUR, è stallo sui ministri. Protesta l’Anquap: “Una nave senza nocchiere”

Sostegno, a Bergamo centinaia di cattedre scoperte

Commenti disabilitati su Sostegno, a Bergamo centinaia di cattedre scoperte
La Banda dei FuoriClasse, il programma di Rai Gulp per <a href=#lascuolanonsiferma: dal 17 aprile, alle 9.15" title="La Banda dei FuoriClasse, il programma di Rai Gulp per #lascuolanonsiferma: dal 17 aprile, alle 9.15"/>

La Banda dei FuoriClasse, il programma di Rai Gulp per #lascuolanonsiferma: dal 17 aprile, alle 9.15

Commenti disabilitati su La Banda dei FuoriClasse, il programma di Rai Gulp per #lascuolanonsiferma: dal 17 aprile, alle 9.15

Supplenze sostegno: in mancanza di specializzazione, una laurea deve valere più di un diploma. Lettera

Commenti disabilitati su Supplenze sostegno: in mancanza di specializzazione, una laurea deve valere più di un diploma. Lettera

L’APRES-COUP, APRES COUP A proposito di : Jean Laplanche, Problématiques VI. L’après-coup

Commenti disabilitati su L’APRES-COUP, APRES COUP A proposito di : Jean Laplanche, Problématiques VI. L’après-coup

Medico – IMPERIA

Commenti disabilitati su Medico – IMPERIA

Istruttore amministrativo contabile – REGGIO CALABRIA – 2 posti

Commenti disabilitati su Istruttore amministrativo contabile – REGGIO CALABRIA – 2 posti

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti