Il manicomio di Robben Island (Sud Africa) nel 19° secolo (prima parte)

 
Come caso di studio della fondazione del concetto razzista di “follia africana” nella colonia del  Capo del XIX° secolo, la prima colonia britannica in Africa, Harriet Deacon[1] ha studiato il caso del manicomio di Robben Island, aperto nel 1846 in un’isola al largo della costa di CapeTown, il solo manicomio della colonia fino al 1875.

leggi tutto

Leggi Tutto

Fonte

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti