Il giorno del giudizio dell’anziano depresso: “La Rançon” di Baudelaire

Alcuni casi di depressione senile sono riconducibili ad un “giorno del giudizio” che, inevitabilmente, arriva alla fine della vita. Ho tratto alcune riflessioni in proposito dalla mia esperienza clinica, ripensata alla luce dei suggerimenti offerti da Baudelaire nella sua poesia “La rançon” (il riscatto), che riporto qui sotto:

 
L’homme a, pour payer sa rançon,

leggi tutto

Leggi Tutto

Fonte

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Maria Pia Amore

Commenti disabilitati su Maria Pia Amore

Una Heimeweh della Valsugana

Commenti disabilitati su Una Heimeweh della Valsugana

Prevenire il suicidio, conferito un riconoscimento a Maurizio Pompili

Commenti disabilitati su Prevenire il suicidio, conferito un riconoscimento a Maurizio Pompili

Stereotipi etnici nella cultura popolare e di massa.

Commenti disabilitati su Stereotipi etnici nella cultura popolare e di massa.

L’arcobaleno dopo la tempesta: Contributi psicoanalitici contemporanei sul tema omosessualità

Commenti disabilitati su L’arcobaleno dopo la tempesta: Contributi psicoanalitici contemporanei sul tema omosessualità

Salute mentale: aumenta il disagio ma gli investimenti sono al palo

Commenti disabilitati su Salute mentale: aumenta il disagio ma gli investimenti sono al palo

SHOPPING COMPULSIVO: “malati” di comprare nella società dei consumi

Commenti disabilitati su SHOPPING COMPULSIVO: “malati” di comprare nella società dei consumi

Thelma e Louise sono morte! E anche io non mi sento molto bene

Commenti disabilitati su Thelma e Louise sono morte! E anche io non mi sento molto bene

QUANDO IL GIORNO È PASSATO

Commenti disabilitati su QUANDO IL GIORNO È PASSATO

TRA 2017 E 2018 (3). Ci hanno lasciato: Giberti, Resnik…

Commenti disabilitati su TRA 2017 E 2018 (3). Ci hanno lasciato: Giberti, Resnik…

Frantz Fanon: nuovi scritti politici, ma non solo

Commenti disabilitati su Frantz Fanon: nuovi scritti politici, ma non solo

Massimo Di Giannantonio

Commenti disabilitati su Massimo Di Giannantonio

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti