Il film “Ho amici in Paradiso” diventa modello nel mondo

Presentando quel progetto “partito da lontano” e divenuto alla fine un “film contro tutti i luoghi comuni”, avevamo parlato di un’opera che tratta con sapiente leggerezza il tema della disabilità intellettiva. Oggi registriamo con piacere che “Ho amici in Paradiso” – commedia recitata da attori professionisti insieme a persone con disabilità del Centro di Riabilitazione Don Guanella di Roma – è diventato un vero e proprio modello “made in Italy” di inclusione e riabilitazione, e come tale verrà proiettato oggi, 7 novembre, a Cuba, durante il Terzo Congresso Mondiale di Neuropsichiatria

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti