Il Comune di Varese seleziona un docente d’infanzia. Scadenza 27 dicembre

Titolo di studio richiesto: uno dei seguenti diplomi rilasciato da Istituto statale o legalmente riconosciuto (i diplomi conseguiti all’estero devono essere riconosciuti equipollenti al corrispondente titolo di studio italiano secondo le modalita’ previste dalla normativa vigente):
diploma di maturita’ magistrale;
diploma di maturita’ liceale socio-psico-pedagogico;
diploma di maturita’ magistrale sperimentale ad indirizzo linguistico;
diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole del grado preparatorio (conseguito presso Istituto riconosciuto a norma
dell’ordinamento scolastico dello Stato);
altro diploma di maturita’ qualora integrato da laurea in scienze della formazione primaria – indirizzo Scuola dell’infanzia (se vecchio ordinamento) o laurea magistrale in scienze della formazione primaria LM85bis (se nuovo ordinamento).

Per essere impiegati come insegnanti di Scuola dell’infanzia e’ necessario il possesso della relativa abilitazione oppure il
conseguimento del diploma di laurea in scienze della formazione primaria, indirizzo Scuola dell’infanzia, o il conseguimento del diploma di maturita’ magistrale o del diploma di maturita’ socio-psico-pedagogico o della maturita’ magistrale sperimentale ad indirizzo linguistico entro l’anno scolastico 2001/2002.

Scadenza presentazione domande: 27 dicembre 2019.

Per avere copia dei bandi e informazioni rivolgersi all’ufficio ricerca e selezione del personale del Comune di Varese (tel.
0332/255745) da lunedi’ a venerdi’ dalle ore 8,30 alle ore 12,00.

Bando disponibile sul sito internet: www.comune.varese.it/Ricerca di personale

L’articolo Il Comune di Varese seleziona un docente d’infanzia. Scadenza 27 dicembre sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Aumenti stipendiali e rinnovo contratto, UIL: confermato sciopero 17 maggio

Commenti disabilitati su Aumenti stipendiali e rinnovo contratto, UIL: confermato sciopero 17 maggio

TFA sostegno, candidati idonei non vincitori: due alternative

Commenti disabilitati su TFA sostegno, candidati idonei non vincitori: due alternative

Stipendio più alto senza trattenuta sindacale sulla tredicesima. La proposta di S.B.C Scuola Bene Comune

Commenti disabilitati su Stipendio più alto senza trattenuta sindacale sulla tredicesima. La proposta di S.B.C Scuola Bene Comune

Arturo, maestro in pensione: sono preoccupato della salute mentale dei bambini. Quale poesi avrebbe scritto Rodari. INTERVISTA

Commenti disabilitati su Arturo, maestro in pensione: sono preoccupato della salute mentale dei bambini. Quale poesi avrebbe scritto Rodari. INTERVISTA

Lettera a Salvini: con i numerosi problemi della scuola non si può pensare al grembiule! Lettera

Commenti disabilitati su Lettera a Salvini: con i numerosi problemi della scuola non si può pensare al grembiule! Lettera

Bonus merito, Gilda: 67% docenti contrario. Fioramonti passi ai fatti e lo abolisca

Commenti disabilitati su Bonus merito, Gilda: 67% docenti contrario. Fioramonti passi ai fatti e lo abolisca

Decreto scuola, M5S precisa: emendamenti Flora Frate non sono condivisi

Commenti disabilitati su Decreto scuola, M5S precisa: emendamenti Flora Frate non sono condivisi

Coronavirus, studenti: difficoltà con lezioni online, nessuna linea chiara dal MI

Commenti disabilitati su Coronavirus, studenti: difficoltà con lezioni online, nessuna linea chiara dal MI

Ministra Azzolina firma Atto di indirizzo. Scuola spera in un cambiamento positivo, si passi ai fatti

Commenti disabilitati su Ministra Azzolina firma Atto di indirizzo. Scuola spera in un cambiamento positivo, si passi ai fatti

Comandi e distacchi, ripartizione contingente per i compiti connessi all’autonomia scolastica. Decreto

Commenti disabilitati su Comandi e distacchi, ripartizione contingente per i compiti connessi all’autonomia scolastica. Decreto

Prima dei concorsi svuotare le GaE. Lettera

Commenti disabilitati su Prima dei concorsi svuotare le GaE. Lettera

Doppio lavoro non autorizzato e in situazione di incompatibilità, docenti condannati a risarcire l’Università

Commenti disabilitati su Doppio lavoro non autorizzato e in situazione di incompatibilità, docenti condannati a risarcire l’Università

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti