Il ciclone africano “Idai” caduto sulla povertà di tre fra i Paesi più poveri del mondo

Le complesse operazioni di soccorso del governo con l’aiuto di numerose Ong, molte delle quali italiane. Oltre un milione e mezzo di persone coinvolte dall’inondazione, a migliaia arrampicate sugli alberi

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti