IL CASO DI ARIANNA TRA IL MANTRA MATERNO E IL CERCHIO DI DANZA AEREA… SOGNANDO L’UPGRADE.

Authors: 
II breve percorso terapeutico che sarà, di seguito, presentato rappresenta, forse in modo paradigmatico, la condizione premelanconica propria della configurazione antropologica del Typus (Tellenbach) che, nella sua iper-timia caratterizzante, costituisce la premessa al suo scompenso depressivo.
 

leggi tutto

Leggi Tutto

Fonte

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Il rezzaglio. Una metafora per chi voglia catturare pensieri nel mare della mente.

Commenti disabilitati su Il rezzaglio. Una metafora per chi voglia catturare pensieri nel mare della mente.

IX Convegno Nazionale di Neuroscienze, Neuropsicologia e Psicoterapia

Commenti disabilitati su IX Convegno Nazionale di Neuroscienze, Neuropsicologia e Psicoterapia

Francesco Paolella

Commenti disabilitati su Francesco Paolella

180X40 UNA SETTIMANA DI EVENTI PER I 40 ANNI DELLA LEGGE 180 A GENOVA

Commenti disabilitati su 180X40 UNA SETTIMANA DI EVENTI PER I 40 ANNI DELLA LEGGE 180 A GENOVA

Farsi partner nella cura, clinica al singolare in istituzione

Commenti disabilitati su Farsi partner nella cura, clinica al singolare in istituzione

La verità e il suo svelamento nella pratica psicoanalitica

Commenti disabilitati su La verità e il suo svelamento nella pratica psicoanalitica

L’inizio della cura in Lacan

Commenti disabilitati su L’inizio della cura in Lacan

Fare i conti con Lacan

Commenti disabilitati su Fare i conti con Lacan

50 ANNI e non sentirli…

Commenti disabilitati su 50 ANNI e non sentirli…

MORIRE DI VERGOGNA

Commenti disabilitati su MORIRE DI VERGOGNA

Individuazione: come raggiungere un obiettivo, nuotando nel mare impervio delle aspettative.

Commenti disabilitati su Individuazione: come raggiungere un obiettivo, nuotando nel mare impervio delle aspettative.

Psychiatry on line Italia e il CoronaVirus: uno sforzo redazionale corale e dovuto

Commenti disabilitati su Psychiatry on line Italia e il CoronaVirus: uno sforzo redazionale corale e dovuto

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti