Il cantiere delle lobbies

Il tema delle lobby come fenomeno capace di influenzare le scelte dei decisori pubblici è da tempo all’attenzione degli studiosi delle scienze politiche, scienze giuridiche e delle scienze sociali, che in particolare hanno approfondito il tema sia nelle sue dinamiche sostanziali che con attenzione alla sua percezione da parte dell’opinione pubblica.

Il Dipartimento di Scienze politiche dell’Università degli Studi di Perugia organizza per il 22  e 23 novembre un convegno dal titolo “Il cantiere delle lobbies”. Obiettivo del convegno è raccogliere studi che con approcci diversi analizzino il lobbying sia dal versante del rapporto con il decisore sia dal versante della necessità di una regolamentazione di tale attività in modo da poter sfumare tutte quelle ipotesi di rappresentanza impropria di interessi che ancora oggi spingono verso uno stretto rapporto tra lobbying e corruzione.

È incoraggiato l’invio di contributi che considerino le idee di lobbying e di regolamentazione per riflettere sulle sfide che tale attività pone al processo decisionale di un paese. I temi possibili (ma non esclusivi) sono:

  • L’evoluzione del ruolo delle lobby, della professione del lobbista nel panorama nazionale e sopranazionale e dei profili di chi svolge l’azione di lobbying;
  • L’analisi dell’attività di lobbying nel processo decisionale;
  • Il ruolo dei media nella percezione delle lobby;
  • Le nuove tendenze (automazione della professione, mobilitazione dell’opinione pubblica come strategia di pressione, il Citizen lobbying, ecc.) nella disciplina del lobbying;
  • Il rapporto tra regolazione del lobbying e politiche anticorruzione;
  • Singole esperienze di regolazione, con particolare attenzione a casi mai indagati, regolazioni territoriali e settoriali: buone pratiche (replicabili nel nostro paese) e problemi aperti.

Gli organizzatori del Convegno hanno scelto di adottare una policy inclusiva e aperta. Per questo motivo saranno i benvenuti i paper riguardanti qualunque aspetto del tema sulle lobby, così come lavori di dottorande o dottorandi e ricercatrici o ricercatori.

Le proposte di abstract devono includere: nome, affiliazione con indirizzo, e indirizzo email del/dei proponente/i, un titolo e un abstract che non superi le 300 parole.

Il termine per l’invio delle proposte è 15 luglio 2018 a [email protected].

La notificazione di accettazione, il 1 settembre 2018. L’invio dei paper è previsto per il 5 novembre 2018.

I migliori paper selezionati dal comitato scientifico saranno proposti per la loro pubblicazione in una special issue della rivista “Istituzioni del Federalismo” (rivista interdisciplinare, di fascia A per le scienze giuridiche).

Il comitato scientifico sarà composto da:

  • Enrico Carloni, Università degli Studi di Perugia
  • Marco Mazzoni, Università degli Studi di Perugia
  • Fabio Bistoncini, Università degli Studi di Milano
  • Mattia Diletti, Università degli Studi di Roma La Sapienza
  • Pier Luigi Petrillo, Luiss Guido Carli – Roma
  • Gianluca Sgueo, New York University – Firenze

L’articolo Il cantiere delle lobbies sembra essere il primo su Ferpi.

Leggi Tutto

Fonte Ferpi

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Premio Fair Play Menarini: lo sport come valore

Commenti disabilitati su Premio Fair Play Menarini: lo sport come valore

Nell’era del digitale anche l’ipocondria diventa cyber

Commenti disabilitati su Nell’era del digitale anche l’ipocondria diventa cyber

RP: il Natale, una questione emotiva

Commenti disabilitati su RP: il Natale, una questione emotiva

Punti di vista: lo strumento di Facebook per la partecipazione civica

Commenti disabilitati su Punti di vista: lo strumento di Facebook per la partecipazione civica

A Milano il primo centro internazionale per la cultura digitale

Commenti disabilitati su A Milano il primo centro internazionale per la cultura digitale

La strategia della persuasione

Commenti disabilitati su La strategia della persuasione

Media Intelligence, strumento strategico delle Rp

Commenti disabilitati su Media Intelligence, strumento strategico delle Rp

Al via l’edizione 2018 del Best Performance Award

Commenti disabilitati su Al via l’edizione 2018 del Best Performance Award

Cambia – Menti: istruzioni per l’uso

Commenti disabilitati su Cambia – Menti: istruzioni per l’uso

Reputazione ed educazione finanziaria, lo spread da colmare (anche) con le RP

Commenti disabilitati su Reputazione ed educazione finanziaria, lo spread da colmare (anche) con le RP

Brand Positioning

Commenti disabilitati su Brand Positioning

Dopo la pausa estiva continuano gli appuntamenti con la formazione firmata Ferpi

Commenti disabilitati su Dopo la pausa estiva continuano gli appuntamenti con la formazione firmata Ferpi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti