Il calore della Campania per “Happy Hand in Tour”

Sta per tornare dove alla fine del 2015 era stato accolto con tanto calore “Happy Hand in Tour”, il ciclo di eventi che ha già coinvolto decine di migliaia di persone in tanti Centri Commerciali IGD di tutta Italia. E ad Afragola, nei presi di Napoli, domani, 25 novembre, e domenica 26, saranno ancora una volta due giornate di sport, gioco e divertimento, per questa nuova tappa della manifestazione, che sempre grazie alla Società IGD, alla FISH, al CIP e all’Associazione WTKG, oltreché, da quest’anno, anche di CSI e UISP, continua a diffondere una nuova cultura sulla disabilità

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La differenza tra semplice assistenza e accoglienza

Commenti disabilitati su La differenza tra semplice assistenza e accoglienza

Se un “geranio” diventa educatore

Commenti disabilitati su Se un “geranio” diventa educatore

Secondo il vento faremo le vele (per prepararci a vivere da adulti)

Commenti disabilitati su Secondo il vento faremo le vele (per prepararci a vivere da adulti)

Più incompetenza o più discriminazione?

Commenti disabilitati su Più incompetenza o più discriminazione?

Liberi di scegliere e decidere

Commenti disabilitati su Liberi di scegliere e decidere

Quando il calcio sa esprimere il meglio di se stesso

Commenti disabilitati su Quando il calcio sa esprimere il meglio di se stesso

Prestigiosa quella mostra, ma inaccessibile alle persone con disabilità motoria

Commenti disabilitati su Prestigiosa quella mostra, ma inaccessibile alle persone con disabilità motoria

La disabilità e il lavoro in Emilia Romagna

Commenti disabilitati su La disabilità e il lavoro in Emilia Romagna

Costruiamo insieme l’inclusione

Commenti disabilitati su Costruiamo insieme l’inclusione

Una storia, tra tante, di “ordinario” abbandono

Commenti disabilitati su Una storia, tra tante, di “ordinario” abbandono

INVALSI: strane sigle e assai poca accessibilità (e i BES non esistono più…)

Commenti disabilitati su INVALSI: strane sigle e assai poca accessibilità (e i BES non esistono più…)

Vorrei sviluppare un videogioco per persone con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Vorrei sviluppare un videogioco per persone con disabilità visiva

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti